Settembre 25, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il Cile e l’urgenza di sviluppare varietà precoci di ciliegie per mantenere la leadership

Lo stato dell’industria delle ciliegie e il modo in cui si è sviluppata, le complicazioni che questa coltura ha subito e la crescita dei frutti in generale in Cile, i cambiamenti nelle cultivar e la necessità di un produttore informato fanno tutti parte di ciò che spiega l’esperto di ciliegie e noccioli. Walter Masmann.

Walter Masmann

masman È un agronomo della Pontificia Universidad Católica de Valparaíso (PUCV) e ha sviluppato la sua carriera come consulente, fornendo consulenza nelle aree comprese tra le regioni di Coquimbo e La Araucanía, condividendo e valutando nuove varietà di ciliegie provenienti da diversi programmi di allevamento.

In questo scenario dell’industria delle ciliegie, Mosman ha espresso l’esistenza di nuove offerte varietali e questo è importante che i produttori lo sappiano, perché L’importanza della prima produzione dal punto di vista commerciale, Soprattutto se si considera che oggi in Cile esiste un’area produttiva di ciliegie con una superficie di 70mila ettari.

“Oggi c’è scarsità di varietà precoci, i prezzi sono molto interessanti e questo significa che questo sviluppo precoce inizia a crescere costantemente. Visti gli scarsi risultati di queste ultime, da quando è iniziata l’epidemia nel 2020, i problemi di spedizione e logistica hanno ha rallentato, oltre a quanto accaduto in Cina con i suoi limiti, e ha fatto ritrovare la parte tardiva in una situazione complicata, oltre all’andamento del capodanno cinese, che genera condizioni difficili.

dentro Cosa dovrebbe essere Una stagione di raccolta abbastanza ampia. Tuttavia, Masman è preoccupato per i cambiamenti di progetto da parte di alcuni produttori, iniziati nel 2020.

“Con i cambiamenti da Lapins a Santina e con i cambiamenti dalla riorticoltura da Regina a Santina, c’è un accumulo di questa varietà che adeguerà presto l’offerta. La cosa giusta qui è considerare la zonazione per tutti i nuovi progetti. Alcuni produttori stanno piantando nuove cultivar in montagna o nell’estremo sud. , dove è molto difficile trarne vantaggio”.

READ  Come salvare gli attuali motori termici

Oggi la percentuale che occupa la zona early, ovvero dalla settimana 45 alla 48, è di circa il 3% del volume totale, circa 3 milioni di scatole su 70 milioni di scatole.

Man mano che emergono nuove varietà, gli scenari cambiano, e “con Santina significherà un aumento delle dimensioni, poiché si posizioneranno con la loro presentazione in una finestra precedente, da qui l’importanza della zonazione. L’idea è che ogni prodotto tragga vantaggio dal primo segmento ed è il più vicino possibile,’ E non rimanere nello status quo perché ora sono all’inizio della 47a settimana e probabilmente funzionerà per me ancora per qualche anno, ma considerando com’è lo spettacolo, dovremmo considerare di farlo la gestione tecnica, la copertura e le applicazioni.”

Il cambiamento delle varietà è presentato come un’opportunitàma l’esperto dice che le caratteristiche di ogni varietà vanno studiate, tenendo conto dei tempi di raccolta e che la durezza e la qualità sono ottimali per i viaggi in aereo o in nave.

La necessità di produttori consapevoli

Attualmente in Cile ci sono molte organizzazioni, aziende e programmi di miglioramento genetico, quindi è essenziale che i produttori abbiano chiarezza su: titolo, pacchetto, buona genetica, gestione tecnica, regole di gravidanza, ecc.

Masman lo ha confermato Le varietà precoci hanno una forte richiesta di alcuni nutrienti in relazione alle loro radici Ecco perché l’alimentazione deve essere perfetta in modo che il raccolto possa fare viaggi più lunghi e raggiungere la sua destinazione in sicurezza.

“Quest’anno in particolare è molto presto, e con il capodanno cinese fino al 10 febbraio bisogna essere preparati. Succede ogni otto anni, non dimentichiamolo”.

READ  La Banca centrale della Nigeria pubblica un piano di orientamento sul progetto di valuta digitale della banca centrale di CoinTelegraph

Infine, durante l’incontro ANA CileHa invitato i produttori a tenerlo a mente Il centro è il consumatoreChe ogni giorno richiede più qualità. “Il consumatore è molto esigente e vuole ciò che vede online, vuole averlo con le stesse caratteristiche”.