Ottobre 16, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il compositore del destino dovrà pagare Bungie per usare la musica per guadagno personale

Marty O’Donnell, l’ex cantautore di Bungie la cui musica abbiamo ascoltato nei giochi della serie Ciao e Casseruola, È stato Sono colpevole di pubblicare su Internet gli argomenti che ha creato lui stesso primo Casseruola. Motivo? Dopo il suo licenziamento, il tribunale ha disposto lo smaltimento di tutti quei materiali che, secondo la sentenza, erano di proprietà della società di videogiochi. Ora è disprezzato e dovrà pagare a Bungie l’importo ancora da decidere, anche se la società si è avvicinata a 100.000 stelline (circa 85mila euro se il processo si è svolto in Spagna).

Il contenzioso è principalmente legato a album musica con la pallaPrima composta da Marty O’Donnell Casseruola Questo è servito come base per la musica delle successive puntate ed espansioni. nel 2015 Il compositore è stato costretto a rimuovere non solo l’album stesso, ma tutto il materiale Sei in qualche modo coinvolto nella creazione di canzoni e versioni alternative, come mostrato da Eurogamer.

O’Donnell non stava solo cancellando materiale, ma anche… Canzoni pubblicate musica con la palla sia su YouTube che su Bandcamp, dove ha pubblicato un album intitolato schizzi discutibili Può essere scaricato gratuitamente o dietro pagamento di una donazione. Attualmente, tutte queste canzoni sono già state rimosse dai canali del compositore.

Una multa per aver postato un messaggio sui social network

«Il semplice possesso di questi materiali da parte del signor O’Donnell ne è indicativo… Non ho rispettato l’ordine di restituire “tutti i materiali” a Bungie“, sulla società in una domanda che è stata accettata dal tribunale. Il compositore è stato accusato Disprezzo e violazione dell’ordine del tribunale 2015.

Non è ancora stato fissato un importo fisso per quanto O’Donnell dovrà pagare a Bungie, anche se i suoi rappresentanti (non possono commentare) ritengono che Circa $ 100.000 L’azienda richiesta è sopravvalutata. Quello che è già stato determinato è un’altra punizione per l’autore: deve Pubblica un messaggio sui social Riconoscere che non possiede i diritti per sfruttare quella musica e chiedere a tutte le persone che l’hanno acquistata di rimuovere il materiale.

Marty O’Donnell ora sta componendo musica Polimico Sei giorni a Fallujah Giochi con Highwire.

READ  PS Plus: i giochi gratuiti di settembre su abbonamento PlayStation | PS5 | PS4 | videogiochi | GIOCO SPORTIVO