Dicembre 4, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il comune ha servito più di 12.000 famiglie

Si è conclusa la fase di assistenza integrale per chi fosse interessato ad accedere alle due operazioni. Ora la fase di valutazione sarà sviluppata per ogni file.

Il

Venerdì scorso, Lorena Henrique Sanchez, fiduciaria dell’habitat e della pianificazione regionale del comune di Ushuaia, ha implementato la chiusura ufficiale dell’attività di assistenza ai vicini nell’ambito del programma PROCREAR e della casa privata.
Era sul campo 4 del centro sportivo Pioneros Fueguinos, dove è stato gestito uno spazio appositamente progettato per fornire un’assistenza completa a tutte le famiglie interessate.
Tra i partecipanti c’erano il rappresentante nazionale Karolina Jotrovic, il cancelliere Laura Avila, il cancelliere Gabriel de la Vega, i membri del comitato di valutazione e analisi per la concessione di crediti, le autorità delle banche ipotecarie e i membri dei sindacati delle contee.
Il segretario ha fatto un bilancio “molto positivo” perché “più di 12.000 residenti sono passati da queste porte con la speranza legata a questo sindaco e a questo governo nazionale che avranno una risposta alle loro richieste di un tetto proprio, e di poter pianificare per la sua famiglia e generare radici.”
“D’ora in poi, abbiamo molto lavoro da fare, poiché dobbiamo valutare ogni file e abbiamo una via d’uscita con i vicini che si sono registrati”, ha aggiunto.
Per quanto riguarda i lavori futuri, ha chiarito che continuerà a lavorare con lo sportello di servizio “per i vicini che non hanno avuto accesso a questa trasformazione in cui siamo stati coinvolti negli ultimi due mesi. C’è anche la linea di costruzione di Casa Propia , ciò che è stato chiuso è la registrazione per lo sviluppo urbano di Avenida Hipólito Yrigoyen, ma noi assisteremo a tutto ciò che riguarda Casa Propia lì, parteciperemo anche ai professionisti che devono presentare il fascicolo tecnico. “
Sulla linea di credito per la costruzione, Henriques Sanches ha spiegato che “si spostano automaticamente nell’economia della città e creano nuovi posti di lavoro. Stiamo facendo un cambio di paradigma, perché il sindaco Foto propone una città nuova, organizzata e pianificata. Con ogni prestito, l’economia che è stato fermato dalla pandemia inizia a trasformarsi in motori.Ora stai facendo Le famiglie stanno costruendo, ci sono aziende nell’urbanizzazione pubblica di San Martin e ci sono aziende in tutta la città attraverso il programma “Private Home” che la nazione ha messo a disposizione ai comuni. Non possiamo che esprimere il nostro sollievo e sperare che questa Argentina colpita torni finalmente in piedi”.
Per quanto riguarda le case PROCREAR per lo sviluppo urbano, il ministro ha osservato che “durante i quattro anni del governo di Mauricio Macri, le speranze e le tasche delle famiglie argentine sono state distrutte, quindi dopo tutto siamo molto felici che oggi annunciamo che andremo a porre fine alla segregazione delle restanti abitazioni a Hipolito Yrigoyen”.
“Bisogna ricordare ma sembra che il sindaco abbia aperto un cassetto e fatto prestiti, la verità no. C’è un’amministrazione che lavora stabilmente finché questi strumenti non arrivano ai vicini e che costa molto. La chiusura ventennale del querela ha reso necessario aggiornare la domanda di alloggio e aggiornare i file.I vicini si fidano Questa è un’amministrazione, e sanno che è una gestione dei fatti, e sanno che le cose che dice il sindaco si sono avverate”, ha concluso Henrique Sanchez.
Da parte sua, il vice Yotrovic ha sottolineato “l’impegno preso dal sindaco Walter Foto nell’integrarsi con la nazione per rafforzare PROCREAR e Casa Propia e per mettere a disposizione il team del Segretariato Habitat per servire i molti vicini”.
“Stiamo riprendendo una politica come PROCREAR che era nel governo Kristina Kirchner che ora siamo stati in grado di rilanciare, perché dal Congresso abbiamo anche allegato una legge per poter sostenere i fondi ANSES Sustainability Guarantee e quindi abbiamo le risorse necessarie per creare questo tipo di programmi”, ha spiegato Jotrovic.
“C’è una chiara impronta federale su tutte le politiche generali del governo nazionale, integrata dai comuni che sono il primo volto visibile ai vicini quando cercano una soluzione ai loro problemi”.
Inoltre, ha sottolineato che il sindaco di Ushuaia “è stato un pioniere nell’impegno per questa causa, nella ricerca di terra per i vicini, e questo è stato un segno molto importante per la sua amministrazione, impegnarsi davvero a trovare una soluzione per Tutti.” Domanda di alloggio e partecipazione a queste finanze e prestiti a tassi di interesse accessibili che prendano come riferimento gli stipendi o il reddito dei lavoratori”.
A sua volta, il Cancelliere Avila ha ritenuto che “questa non è una chiusura, ma un nuovo inizio per molte famiglie di Ushuaia, ed è emozionante che questa estensione dei diritti raggiunga molti vicini. Molte famiglie realizzeranno il loro sogno e questo non deve essere sottovalutato perché si tratta della possibilità di pianificare il loro futuro, e questa è una delle priorità dell’amministrazione del sindaco Walter Foto.”
Il sindaco ha sottolineato che il sindaco “ha formato una grande squadra nel Segretariato Habitat e Sviluppo Regionale guidato da Lorena Henriques Sanchez”, e ha anche apprezzato che “c’è un grande lavoro di articolazione con tutte le autorità statali, e ha aggiunto il lavoro della Rappresentante Nazionale Karolina Yotrovic e il senatore nazionale Matias Rodriguez”, mentre “abbiamo presentato il nostro contributo del Consiglio consultivo con il sindaco Gabriel de la Vega”.
D’altra parte, Avila ha osservato che “è molto importante che le politiche del governo nazionale raggiungano ogni angolo del Paese, e in questi due anni il governo ha accompagnato Ushuaia e Tira del Fuego anche nel contesto dell’epidemia”.
In merito, infine, al Comitato di Valutazione e Analisi per la concessione dei crediti PROCREAR e Casa Propia, Avila ha sottolineato che “la creazione di questo spazio è stata una saggia decisione del Sindaco Foto, in quanto è un modo per dimostrare la trasparenza con cui il Comune di Ushuaia opera”.

READ  Scopri tutto quello che fa uno scienziato ispanico in missione su Marte | video