Gennaio 31, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il Congresso peruviano accetta di anticipare la data delle elezioni ad aprile 2024

cospirazione Perù Bill ha accettato di pagare elezioni Presidenziale da aprile 2024Dopo la presentazione della presidente del Paese, Dina Bulwart, in occasione delle proteste antigovernative che chiedono la liberazione dell’ex presidente. Pietro Castillo.

Registrata la sessione plenaria della Camera dei Rappresentanti 93 voti favorevoli, 30 contrari e un astenuto per il testo di riforma costituzionale Presentato dalla Commissione costituzionale peruviana.

Il testo approvato stabilisce che “l’attuale presidente della Repubblica chiede che si tengano le elezioni generali nell’aprile 2024 e il suo mandato scada il 28 luglio 2024”, secondo il documento fornito dalla Commissione.

Questa riforma dovrà essere approvata – dopo aver superato gli 87 voti necessari – in una seconda votazione nella prossima legislatura ordinariaprevista per febbraio 2023, riferisce RPP.

I legislatori peruviani hanno quindi riconsiderato il voto La sessione plenaria è stata sospesa venerdì scorso dopo che alle elezioni generali è stato rifiutato lo svolgimento fino al 2023.

Capo di stato Dina Polorat ha annunciato l’avanzamento delle elezioni ad aprile 2024 in risposta alle proteste sociali Che si svolgono in diverse parti del paese contro il tuo governo.

Il presidente ha detto giovedì in un discorso alla nazione: In occasione delle violente manifestazioni di questo fine settimana, che hanno provocato più di venti morti.

READ  Russia e Bolivia si rifiutano di interferire in America Latina e nei Caraibi