Novembre 27, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“Il consumatore è alla ricerca di marchi che possano avere un impatto”, McCann Hispanamerica

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 ottobre 2022-18:53

(corretto con l’accusa e contestualmente aggiunto nel primo comma)

Città del Messico, 21 ottobre (EFE). – McCann Worldgroup, che lavora in modo che i marchi conoscano i consumatori e come sono cambiate le tendenze, ha progettato una tabella di marcia in cui presentano i dati e ora affermano che “il consumatore ora sta lottando affinché i marchi influenzino la società”, ha spiegato Luis Machuru, direttore generale di McCann Worldgroup Hispanoamérica, in Intervista a EFE.

Truth Central, un’unità di intelligence globale del McCann Worldgroup, ha creato dati sul ruolo che i marchi possono svolgere in tempi di crisi con l’obiettivo di fornire ai marketer una tabella di marcia per la resilienza, la ripresa e il rinnovamento.

Il documento, intitolato “Come i brand possono essere importanti in un contesto di crisi (inflazione, incertezza)”, dimostra innanzitutto una maggiore sensibilità dei consumatori, che ora guardano ai brand per un maggiore impegno sociale.

Durante l’attuale momento di “rivalutazione e discussione profonda”, il 79% delle persone in tutto il mondo ritiene che i marchi abbiano un ruolo importante da svolgere nell’unire la società.

A livello globale, il 28% delle persone si sente positivo sull’umore del mondo, rispetto al 46% nel 2018.

Machuru ha spiegato che “il consumatore è alla ricerca di marchi per influenzare la società, nell’unione della società, le persone sono molto sensibili”.

Inoltre, il concetto di benessere è cambiato: prima si riferiva solo alla salute, mentre ora comprende altre dimensioni, come quella emotiva, mentale, spirituale ed economica.

Guardando questi dati, Makuro ha sottolineato che esiste un’opportunità per i marchi di influenzare la società.

READ  DeFi TVL ha raccolto $ 157 miliardi di record mentre il concorso Ethereum attira gli investitori di CoinTelegraph

“Non si tratta solo della transazione o della ricerca di soluzioni a breve termine, come la riduzione dei prezzi”, ha affermato.

Alla luce di ciò, McCann Woldgroup, società di servizi di marketing globale presente in più di 120 paesi, sta cercando di comprendere il contesto per una presentazione del marchio che abbia un impatto sulla società “senza dimenticare che è un business”.

“Abbiamo riscontrato dei punti in cui noi come agenzia di comunicazione sembriamo rilevanti ed essenziali per poterli comprendere e che, oltre all’ambiente digitale accelerato in cui viviamo da diversi anni, ci sembra un modo lavorare per realizzare un prodotto migliore”, ha aggiunto Machuru, in merito alla crescita esplosiva dell’e-commerce che stava già avvenendo prima della pandemia di coronavirus e che ha accelerato ulteriormente negli ultimi tre anni.

Il 77% della popolazione crede che la propria vita sia migliorata con questa tecnologia e il 45% crede che i brand possano migliorare la propria vita insegnando loro cose nuove attraverso i canali digitali.

Sebbene l’e-commerce sia nato per “soddisfare i bisogni di base”, il suo utilizzo si è evoluto verso funzioni oltre la transazione. Entro il 2025, il numero di acquirenti online dovrebbe crescere del 20%.

In breve, la tabella di marcia racchiude la crescita di tutte le cose tecnologiche – il che significa una relazione bidirezionale tra marchi e clienti – e una maggiore consapevolezza – il che significa che i consumatori vogliono che i marchi abbiano un impatto sulla società -.

“In termini di comunicazione, penso che ci stiamo stabilizzando di nuovo”, ha spiegato Makuro, nonostante l’incertezza e la crisi seguite alla pandemia di coronavirus. EFE

READ  Michael Saylor afferma che i mercati non sono pronti per Bitcoin

ai / af

(foto) (video)

EFE 2022. La ridistribuzione e la ridistribuzione di tutto o parte dei contenuti dei Servizi EFE, senza il previo ed espresso consenso di Agencia EFE SA, è espressamente vietata.