Febbraio 2, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il Costa Rica è rappresentato negli Stati Uniti e in Italia

Il Costa Rica continua a reclutare legionari in vari sport, in questo caso la cestista costaricana Mariana Cubero Solis, che giocherà college basket negli Stati Uniti grazie a una borsa di studio sportiva alla Gilbert Park University.

Ad annunciarlo è stato lo stesso giocatore sui suoi social dove ha colto l’occasione per ringraziare la sua famiglia e gli allenatori in Nord America.

“Sono grato ed entusiasta di annunciare che frequenterò la Park University Gilbert per il prossimo capitolo della mia vita. “Voglio ringraziare Coach Four e Coach Jasmine per questa opportunità”, ha detto Cubero.

A metà del 2021, Mariana e suo fratello gemello, Isaac Cubero Solis, sono venuti nello Utah per frequentare la Leyden Christian Academy, dove si sono allenati come atleti.

Prima di trasferirsi all’estero, la diciottenne Mariana ha giocato con il San Ramon nella prima divisione del Costa Rica. Oltre alla sua partecipazione nella massima divisione, è stato invitato nelle squadre nazionali del Costa Rica ed è stato incoronato campione dei giochi sportivi nazionali con la rispettiva zona.

La Gilbert Park University si trova in Arizona e attualmente gareggia nella California Pacific Conference, uno dei più grandi campionati di divisione 2 della National Association of Intercollegiate Athletics (NAIA).

D’altra parte, il giocatore di baseball costaricano Manuel José Ascanio Mendez ha annunciato questo mercoledì di aver raggiunto un accordo ufficiale con la Fortitudo Bologna, la squadra più importante d’Italia oggi.

Ascanio finì per giocare a baseball al college negli Stati Uniti dopo aver giocato quattro anni all’Indiana Tech. Durante quel periodo, Manuel ha vinto due titoli di conferenza.

READ  Con le lacrime agli occhi, Shevchenko ha detto all'Italia di aprire il suo cuore

La nazionale del Costa Rica ha dato l’annuncio tramite i propri social network:

La Fortitudo ha ufficialmente firmato per giocare la serie A1 di baseball professionistico in Italia con il Bologna. La squadra numero 1 del baseball italiano. Gloria a Dio e ai miei genitori sempre. La speranza è l’unica cosa che non perderò Un sogno di una vita con sacrifici, cadute, fallimenti e tante altre cose, ma con la forza di Dio e dei miei genitori stiamo risalendo”, ha spiegato Ascanio.

La Fortitudo Bologna è una squadra con 70 anni di storia. Il suo record di successi comprende 13 scudetti (l’ultimo nel 2020), 12 Coppe Italia (l’ultimo nel 2022) e sei Coppe dei Campioni (l’ultimo nel 2019).

La stagione 2023 in Italia inizia il 15 aprile. Lo ha annunciato la FIBS (Federazione Italiana Baseball e Softball) al termine di un incontro tra il Consiglio Federale e le 30 squadre ammissibili. Il campionato 2023 sarà composto da più fasi: la prima fase di qualificazione, il Bowl Scudetto con le prime 10 squadre della fase precedente, i quarti di finale, le semifinali e la finale. @mundiario