Febbraio 2, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il deputato sottolinea il consolidamento delle relazioni tra Colombia e Venezuela

Siamo di fronte a un’opportunità storica con il ripristino dei rapporti dopo cinque anni di rottura. Ha sottolineato la necessità per noi di mostrare a tutti i settori di sviluppare le enormi capacità dei nostri paesi e quindi avvantaggiare i nostri popoli.

Riferendosi all’incontro binazionale colombiano-venezuelano (governativo, sindacale e commerciale), ha sottolineato che è evidente il gran numero di iniziative che approfondiscono l’integrazione dei due popoli.

Per quanto riguarda i trasporti, ha affermato che è necessario migliorare la connettività terrestre, marittima, fluviale e aerea tra i due paesi per migliorare il turismo, il commercio e il transito delle persone.

Per quanto riguarda il commercio, Flores ha osservato che era importante cambiare il focus, in modo che il confine non fosse solo un luogo attraverso il quale si incrociavano scambi e profitti, ma si concentrasse sullo sviluppo industriale e commerciale.

A suo avviso, le zone di confine hanno grandi potenzialità e si lavorerà per svilupparle.

Per quanto riguarda l’agricoltura, il senatore ha spiegato che ci sono molti progetti per portare avanti, sviluppare e incoraggiare lo sviluppo agricolo nei due Paesi.

Per quanto riguarda il turismo, la deputata ha sottolineato che la Colombia e il Venezuela hanno bellissime attrazioni naturali e turistiche, ed è per questo che è importante promuovere il turismo come nuova fonte di sviluppo economico e l’unione dei due popoli.

Da parte sua, il ministro dell’Agricoltura venezuelano Wilmar Castro ha dichiarato venerdì che Colombia e Venezuela presenteranno alla Banca di sviluppo latinoamericana – CAF 16 iniziative bilaterali relative all’interconnessione intermodale, all’agroindustria e agli idrocarburi.

Ha affermato che con questi accordi le due parti cercano di andare avanti nel consolidamento del progetto bilaterale e dei suddetti progetti relativi al settore agricolo, come l’ampliamento dell’area di produzione delle palme da olio nelle zone di confine tra i due paesi.

READ  I ministri latini si impegnano a lavorare per ridurre la disuguaglianza nell'istruzione

Un’altra idea è quella di salvare la produzione di canna da zucchero nella regione di Cucuta e le piantagioni di cotone sulle rive del Meta per rafforzare il settore tessile in entrambi i paesi.

Ha anche menzionato un massiccio progetto di allevamento rigenerativo per restituire ossigeno e sostanze nutritive alla terra e all’atmosfera.

Per quanto riguarda gli idrocarburi, Castro ha annunciato diversi progetti per ripristinare il collegamento alla fornitura di gas alla Colombia e un altro per la produzione congiunta di ammoniaca.

Da ieri, le delegazioni di Colombia e Venezuela hanno tenuto questo incontro bilaterale nazionale nel contesto del pieno ripristino delle relazioni politiche ed economiche tra i due Paesi.

m/otf