Ottobre 3, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti riceverà informazioni sull’attacco al Campidoglio

Il presidente del comitato e legislatore democratico Penny Thompson ha riferito oggi che il comitato speciale della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti che indaga sull’attacco al Campidoglio condividerà le informazioni con il Dipartimento di giustizia (DOJ).

Il membro del Congresso ha specificato che il Dipartimento di Giustizia potrà ora ottenere copie delle dichiarazioni dei testimoni alla commissione incaricata di indagare sugli eventi del 6 gennaio 2021 e sul ruolo dell’ex presidente Donald Trump (2017-2021) nell’insurrezione, ha riferito TheHill.

Una delle grandi domande dopo le otto udienze pubbliche della commissione è se porterà a un’indagine penale contro l’ex presidente.

Sebbene il gruppo del Congresso non possa intentare accuse legali contro Trump, il suo compito principale era quello di rivelare l’intera portata del tentativo dell’uomo d’affari di fermare il trasferimento del potere il giorno in cui migliaia dei suoi sostenitori hanno preso d’assalto il Campidoglio.

Oltre ai testimoni già presenti, alcuni dei quali provenivano dalla ristretta cerchia dell’allora presidente, solo due giorni fa la commissione ha ricevuto una nuova serie di documenti dai servizi segreti che potrebbero ricevere nuove informazioni su quanto accaduto quel giorno.

Questa entità governativa ha finora intentato accuse contro più di 800 persone coinvolte nelle rivolte del 6 gennaio 2021, ma non è chiaro se presenterà accuse contro un ex presidente sulla base dei risultati di un comitato del Congresso.

Tra le possibili accuse che potrebbe dover affrontare ci sono “ostruzione dei procedimenti ufficiali”, “cospirazione per frodare gli Stati Uniti” e incitamento alla rivolta o all’insurrezione, secondo gli esperti.

I democratici insistono nel voler chiudere la recinzione contro Trump quando mancano quattro mesi alle elezioni legislative di medio termine, e il ballottaggio riconosce l’influenza dell’ex presidente tra le basi del GOP nonostante le prove della sua parte di responsabilità nelle rivolte.

READ  La Francia rimane in allerta per l'aumento dei casi di Covid-19 | Notizia