Maggio 19, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il famoso attore ucraino Pasha Lee è stato martirizzato in un’esplosione a Irbin – Europe – International

attore ucraino Pasha Lee morì all’età di 33 anni durante un bombardamento russo a IrbinVicino a Kiev, dove si è unito alle forze armate ucraine, l’Odessa International Film Festival ha riportato sui social network.

Il 6 marzo “il famoso attore Pasha Lee è stato ucciso”, secondo un post di Facebook del festival, spiegando che l’artista, il cui vero nome è Pavlo Lee, si è unito alle forze di difesa regionali “per proteggere il paese della Russia. Gli occupanti .

Pasha Lee è stato anche attore, doppiatore, cantante e cantautore. Ha partecipato allo spettacolo “Koleso” e ai film “Shtolnya” (2006), “Shadows of Unforgotten Ancestors” (2013) di Lyubomyr Levytsky, “Zvychayna sprava” (2012) di Valentyn Vasyanovych, “Fighting Rules” (2016) di Oleksey Shaparev, “Meeting Classmates” (2019) di Valentin Shpkov et al.

La sua voce è stata usata per doppiare in ucraino film come “Il re leone” e “Lo Hobbit”.

È nato a Yevpatoria (Crimea) nel 1988, figlio di padre coreano e madre ucraina.

Inizia l’evacuazione dei civili da Irbin

L’Ucraina ha iniziato a evacuare la popolazione civile da Irbin, nella regione di Kiev, con circa 3.000 civili che ricevono assistenza, ha affermato oggi il servizio di emergenza statale del Paese.

“L’evacuazione dei residenti di Irbin è in corso. Quasi 3.000 civili hanno ricevuto assistenza. I lavori sono in corso”, ha scritto l’agenzia sul suo canale ufficiale.

L’evacuazione di Erbin, una cittadina a nord-ovest di Kiev con una popolazione di quasi 43.000 abitanti, arriva dopo giorni di intensi attacchi russi e dopo diversi ostacoli per evacuare i residenti della città a causa dell’offensiva russa.

I residenti lasciano la città attraverso un ponte in rovina.

READ  Stava strizzando l'occhio a "The Truman Show" sul suo poster della 75a edizione