Maggio 29, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il gas è aumentato del 25% in Europa e i mercati azionari sono scambiati con enormi perdite a causa della crisi energetica

Lavoratori del gasdotto Nord Stream 2 a Kingisepp, Leningrado (REUTERS/Anton Vaganov)

a partire dal Europa Persino Asia, Il Mercoledì i rendimenti delle azioni e dei titoli di stato sono diminuiti, a condizione I prezzi del petrolio hanno raggiunto il livello più alto in sette anni, il gas è aumentato del 25%, Ciò ha sollevato preoccupazioni per l’aumento dell’inflazione.

indice paneuropeo Euro Stoxx 600 È sceso del 2%, pareggiando i guadagni nel loro giorno migliore in 11 settimane martedì, con le azioni tecnologiche in calo di oltre il 2%. Nei cortili dell’antico continente, La Germania guida le perdite con -2,3%.. Londra perso 1,77%, Parigi 2,27% e Milano 2,34%.

Le perdite si verificano poiché il mercato del gas in Europa registra aumenti significativi dei prezzi a causa della forte domanda dovuta all’avvicinarsi dell’inverno, soprattutto in Asia, ma anche a causa dell’offerta e delle prenotazioni limitate in tutto il mondo.

Mercato di riferimento europeo, fondo olandese TTF record (Address Transfer Facility) a 25,14% di aumento del prezzo, a € 145,19 per megawattora (MWh), e Il prezzo del gas britannico per la consegna il mese prossimo è aumentato del 25,13%., a 367,78 pence per il calore (l’unità di energia utilizzata nel gas naturale).

lo so Aspettatevi che il pessimismo in Europa colpisca Wall Streetdove indicatori I futures statunitensi hanno registrato perdite dallo 0,9% all’1,1%.

molto I prezzi del petrolio hanno raggiunto il livello più alto da novembre 2014Gli investitori erano ansiosi di costi energetici elevati può forzare Le banche centrali alzano più velocemente i tassi di interesse Per combattere l’inflazione elevata.

Il grezzo americano È aumentato dello 0,4% a $ 79,22 al barile, crudo Brent, un punto di riferimento in Europa, è aumentato anche dello 0,4% a $ 82,87 Circa tre anni al massimo nel ciclo precedente.

READ  Scopri l'agenda LABITCONF 2021

Il Problemi di alimentazione La decisione dei produttori di lunedì di attenersi all’aumento di produzione pianificato anziché aumentare è stata alla base degli aumenti.

Il greggio statunitense e il greggio Brent, un punto di riferimento in Europa, sono saliti vicino al massimo da tre anni nella sessione precedente.  (Reuters/Christian Hartmann)
Il greggio statunitense e il greggio Brent, un punto di riferimento in Europa, sono saliti vicino al massimo da tre anni nella sessione precedente. (Reuters/Christian Hartmann)

Causa preoccupazione per l’inflazione a Vendere titoli del Tesoro USA Il debito a più lunga data record della zona euro, ha dato impulso al dollaro.

I prezzi più alti del petrolio, e dei prezzi delle materie prime in generale in termini di gas e petrolio, si traducono in rendimenti più elevati sulle obbligazioni, poiché hanno effetti inflazionistici.Ha detto di Reuters Mike Bell, Global Market Strategist presso JP Morgan Asset Management.

“Il mercato lo sta guardando e pensa che ci sia uno scenario in cui potrebbe essere l’inflazione che tutti dicevano potrebbe essere temporanea, è più costante?”

Il rendimento del benchmark a 10 anni è salito di 4,5 punti base all’1,573% durante la sessione asiatica, dopo essere aumentato di quasi 11 punti base in tre giorni. Erano gli ultimi all’1,5519%.

Il Anche i rendimenti dei titoli di stato a 20 e 30 anni sono saliti al livello più alto da giugno.

Agenti di cambio che lavorano alla Borsa di New York, foto d'archivio.  EFE / Justin Lin
Agenti di cambio che lavorano alla Borsa di New York, foto d’archivio. EFE / Justin Lin

I rendimenti dei titoli di riferimento dell’Eurozona sono saliti a nuovi massimiI mercati temono che l’inflazione sarà più grave del previsto. Il rendimento a 10 anni della Germania, il benchmark del blocco, è salito al livello più alto dalla fine di giugno.

Il L’indice MSCI World Stock, che misura le azioni di 50 paesi, è sceso dello 0,4%. Il più ampio indice MSCI delle azioni dell’Asia del Pacifico al di fuori del Giappone è sceso dello 0,3%.

READ  I timori di recessione pesano sulle azioni mentre le obbligazioni salgono

“La crescita ha iniziato a raggiungere il picco 3-4 mesi fa, ma tra lo scorso novembre e aprile di quest’anno I mercati erano soliti battere ogni previsione di punti dati.ha affermato Grace Peters, direttore della strategia di investimento per l’Europa, il Medio Oriente e l’Africa presso JPMorgan Private.

“Da aprile a oggi, stiamo riscontrando maggiori fluttuazioni nei dati e dati che stanno diventando più aperti all’interpretazione. Quindi il mercato è preoccupato per la traiettoria discendente da qui”.

I mercati cinesi sono chiusi per un giorno festivo, e le azioni dello sviluppatore della Cina a corto di liquidità Evergrande È stato sospeso dopo essere stato rimosso dalla lista lunedì in attesa dell’annuncio di un grosso problema.

(Con informazioni da Reuters)

Continuare a leggere: