Febbraio 1, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il governo costaricano sta cercando un nuovo candidato per la carica di procuratore generale

Venerdì della scorsa settimana, Chaves ha annunciato la nomina di Arguides per ricoprire la carica di procuratore generale, un atto soggetto alla sua ratifica da parte dell’Assemblea legislativa.

Il giorno successivo, il quotidiano La Nación ha pubblicato messaggi razzisti, omofobi e profani di Arguedas, postati sui suoi social network, e domenica la casa presidenziale ha annunciato le dimissioni del suo candidato all’alta carica.

Il Consiglio di Presidenza ha indicato, senza molti dettagli, che “in considerazione del rifiuto della candidatura del Sig. Cristian Arguedas Arguedas alla carica di Procuratore Generale, il Governo della Repubblica annuncerà un altro candidato una volta completato il processo di studio e selezione. “

Per ricoprire questa carica, il nuovo candidato ufficiale dovrà ottenere la maggioranza relativa dei legislatori, ovvero il 50 per cento più uno dei voti dei deputati che erano al loro posto al momento del voto, e sostituirà Julio Alberto Jurado, che è in pensione . Dal 3 maggio 2022.

Jurado è stato nominato dall’ex presidente Luis Guillermo Solís (2014-2018) e ratificato dall’Assemblea legislativa il 7 luglio 2016, con il sostegno di 36 deputati e due voti contrari.

Con la nomina di Arguedas, il governo ha rivelato di volere che il nuovo procuratore generale si concentri sulla promozione dell’etica e della trasparenza nel servizio pubblico, riabilitando lo scopo e la ragion d’essere di questo supremo organo di consulenza tecnico-giuridica per la pubblica amministrazione e il legale rappresentante dello Stato.

Allo stesso modo, continua, cercherà di diventare il catalizzatore del buon governo della pubblica amministrazione, nonché coordinare e svolgere ogni tipo di sforzo con la magistratura per ridurre il problema dei ritardi di pagamento e della garanzia, e in questo modo, veloce e urgente. sulla popolazione, tra gli altri compiti.

READ  L'Iran rinnova il suo sostegno al Libano in tempi difficili

mem/ale