Dicembre 9, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il greggio punta al rally settimanale poiché l’OPEC+ considera il taglio della produzione

Di Rowena Edwards

Londra30 settembre – Venerdì i prezzi del petrolio erano sulla buona strada per il loro primo aumento settimanale in cinque settimane, sostenuti da un dollaro più debole e dalla prospettiva che OPEC+ Accetta di tagliare la produzione di petrolio greggio quando si riunirà il 5 ottobre.

* I future sul greggio Brent per novembre, in scadenza venerdì, sono aumentati di 95 centesimi, o dell’1,07%, a 89,44 dollari al barile entro il 0948. GMT. Il contratto più attivo per dicembre è salito di 81 centesimi a $ 87,99.

* Future sul greggio West Texas Intermediate (Intermedio del Texas occidentale) è aumentato di 72 centesimi, o 0,89%, a $ 81,95.

* Contratti Brent e Intermedio del Texas occidentale Era più alto del dollaro all’inizio della sessione e si dirigeva verso un guadagno settimanale di circa il 4%. Questo sarebbe il primo aumento settimanale da agosto e seguirebbe i minimi di nove mesi toccati all’inizio della settimana.

* I prezzi del petrolio sono stati sostenuti dalla caduta del dollaro dal suo livello più alto in 20 anni, che ha registrato all’inizio della settimana. Un dollaro più debole rende il greggio in dollari USA più conveniente per gli acquirenti che detengono altre valute, migliorando la domanda della merce.

* Gli analisti prevedono anche un aumento degli acquisti mentre la Russia si prepara ad annettere venerdì quattro regioni ucraine, in una mossa che potrebbe costringere gli Stati Uniti a inasprire le sanzioni contro la Russia.

* Il mercato ha ricevuto un nuovo supporto in merito alla possibilità che l’Organizzazione dei Paesi Esportatori di Petrolio (OPEC) (OPEC) e i loro alleati hanno tagliato le quote di produzione nella riunione del 5 ottobre.

READ  Lagarde aumenta la possibilità di un aumento dei tassi di interesse oltre la neutralità Da Reuters

* Gli analisti si aspettano tagli alla produzione poiché le preoccupazioni relative alla domanda relative a un possibile rallentamento economico globale e all’aumento dei tassi di interesse hanno pesato sui prezzi del greggio.

* È probabile che i prezzi del Brent e del petrolio raggiungano Intermedio del Texas occidentale Ha chiuso il terzo trimestre con un forte calo del 23%.

* Il gruppo di produttori ha perso il controllo del mercato petrolifero nelle ultime settimane e vorrà riaffermare la sua influenza, ha affermato Stephen Brennock dell’intermediazione petrolifera. miglior giocatoreAggiungendo alla leadership OPEC+ Ti consigliamo di proteggere un prezzo minimo di $ 90 al barile.

* “I prezzi del petrolio dovrebbero ricevere supporto la prossima settimana”, ha affermato Brinnock.