Ottobre 3, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il Lago di Garda in Italia scende a livelli storicamente bassi

SIRMIONE Italia (AP) — La peggiore siccità italiana degli ultimi decenni ha ridotto il Lago di Garda, il lago più grande del Paese, al livello più basso mai registrato. Sono emerse vaste aree di barriera corallina precedentemente sommersa e le temperature dell’acqua si stanno avvicinando a quelle del Mar dei Caraibi.

I turisti che si riversano in questa affollata destinazione del nord durante il tradizionale lungo weekend estivo hanno incontrato un paesaggio fondamentalmente diverso rispetto agli anni precedenti. Una lunga striscia di scogli imbiancati si protende dalla piana riva, circondando la penisola di Sirmione in un alone giallo che contrasta con le sfumature verdi dell’acqua e degli alberi sulla riva.

“Siamo venuti l’anno scorso, ci è piaciuto molto e torneremo quest’anno”, ha detto la turista Beatrice Masi, seduta sugli scogli. “Abbiamo visto un paesaggio molto cambiato. Siamo rimasti un po’ scioccati quando siamo arrivati ​​lì perché abbiamo camminato lungo la riva e non c’era acqua.

Il Nord Italia non ha piovosità significativa da mesi e quest’anno la neve è stata ridotta del 70%, lasciando asciutti importanti fiumi come il Po che attraversano la zona agricola e industriale del Paese. Spagna, Germania, Portogallo, Francia, Paesi Bassi, Gran Bretagna e altri paesi europei stanno affrontando la siccità questa estate, che ha colpito l’agricoltura e il trasporto marittimo e ha costretto le autorità a ridurre il consumo di acqua.

La condizione del Po, il fiume più lungo d’Italia, è costata miliardi di euro agli agricoltori che normalmente lo utilizzano per irrigare campi e risaie.

In compenso, le autorità hanno consentito a più acqua di defluire nei fiumi dal Garda: 70 metri cubi (2.472 piedi cubi) di acqua al secondo. Ma alla fine di luglio hanno ridotto quel flusso per proteggere il lago e assicurarsi finanziamenti significativi dal turismo.

READ  Gli esperti consigliano all'Italia di aumentare la capacità per gli eventi all'aperto

Deviando 45 metri cubi (1.589 piedi cubi) di acqua al secondo verso i fiumi, il livello del lago era di appena 32 centimetri (12,6 pollici) sopra il livello dell’acqua, vicino ai minimi storici nel 2003 e nel 2007.

Il sindaco del Garda David Bedinelli ha affermato che sia l’agricoltura che il turismo devono essere protetti. Ha assicurato che la stagione turistica è stata migliore del previsto, nonostante le cancellazioni durante l’ondata di caldo di fine luglio, principalmente da parte di turisti tedeschi.

“La siccità è una realtà che dobbiamo affrontare quest’anno, ma la stagione turistica non è in pericolo”, ha scritto Pendinelli su Facebook.

Ha confermato che il lago perde circa due centimetri (0,78 pollici) di acqua al giorno.

Nel frattempo, le temperature dell’acqua erano al di sopra della media per agosto, secondo seatemperature.org. Venerdì era vicino a 26 gradi Celsius (78 Fahrenheit) e 27 C (80 F) nei Caraibi.