Febbraio 1, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il leggendario chitarrista Jeff Beck è morto all’età di 78 anni

aggiornato

È stato riferito dalla sua famiglia che l’ex membro degli Yardbirds è morto di meningite

Jeff Beck, 2011 a New Orleans.Autorità Palestinese

Il leggendario chitarrista britannico Jeff Beck, diventato famoso con la band The Yardbirds negli anni ’60, è morto all’età di 78 anni a causa della meningite, ha annunciato la sua famiglia, in un comunicato, mercoledì sera.

“A nome della sua famiglia, condividiamo con profondo dolore la notizia della morte di Jeff Beck. Dopo aver contratto improvvisamente la meningite batterica, è morto serenamente ieri”, si legge in una nota sul sito ufficiale del musicista.

Nato nel giugno del 1944 a Londra, Jeff Beck è considerato uno dei migliori chitarristi rock, hard rock, blues e anche jazz di tutti i tempi, insieme a Eric Clapton e Jimmy Page con cui ha suonato nella band The Yardbirds.

Ha fondato il gruppo hard rock The Jeff Beck Group alla fine degli anni ’60 con il cantante Rod Stewart e il chitarrista Ron Wood, prima di intraprendere una lunga carriera da solista.

“Nessuno suonava la chitarra come Jeff”, ha scritto Gene Simmons dei Kiss sul suo account Twitter.

Anche il collega del gruppo dei Black Sabbath Tony Iommi ha salutato “un’icona incredibile, un chitarrista geniale. Non ci sarà mai un altro Jeff Beck”.

Anche il cantante Paul Young si è dichiarato su Twitter “sconvolto per la morte improvvisa e tragica del leggendario chitarrista Jeff Beck”.

di serie

Progetto Fiducia

saperne di più