Maggio 22, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il ministro degli Esteri cubano condanna l’abuso dei diritti umani da parte degli Stati Uniti

L’Avana-. Il ministro degli Esteri cubano Bruno Rodriguez ha denunciato oggi l’uso dei diritti umani da parte degli Stati Uniti come strumento di utilitarismo contro Stati che non soggiogano i loro interessi.

Attraverso il suo account Twitter, il Segretario di Stato ha condannato che, allo stesso tempo, la nazione del Nord “bonus e governi fiscali con un record terribile” in materia.

Il giorno prima, il Dipartimento di Stato ha pubblicato il suo ultimo rapporto annuale sui diritti umani nel mondo, in cui evitava di esporre i propri problemi interni mentre prendeva atto di ciò che sta accadendo in altri paesi.

Rodriguez ha intenzionalmente sottolineato che l’embargo economico, commerciale e finanziario degli Stati Uniti ha costituito una grave violazione delle garanzie degli isolani.

Ha anche affermato che il documento ha manipolato il caso per sovvertire l’ordine costituzionale della nazione.

Nel frattempo, il vicedirettore del Dipartimento degli affari esteri degli Stati Uniti, Johanna Tablada, ha descritto l’attuazione di una politica ingannevole, che spreca milioni di persone in una massiccia campagna di disinformazione contro Cuba e la sua popolazione, il sistema sanitario e le legittime fonti di reddito.

Egli ha anche denunciato l’oppressione subita dai residenti di entrambi gli Stati Uniti e in altri paesi, da cui ricevono un trattamento preferenziale.

Esattamente il giorno prima, anche la National Urban League (NUL) ha pubblicato un rapporto sullo stato della popolazione nera negli Stati Uniti nel 2022 e i suoi risultati hanno mostrato un riflesso della disuguaglianza sistemica e del razzismo di quel paese.

Il documento rileva che le persone di origine africana sono svantaggiate in aspetti come il reddito economico, che è inferiore del 37% rispetto ai bianchi, ed è improbabile che traggano beneficio dal possedere una casa.

READ  'Salva i capelli, salva il mondo', il Messico si dirige al Mondiacult 2022 (+ foto)

Inoltre, in molti stati ci sono restrizioni alla possibilità di aborti dello spettacolo, mentre un certo grado di accesso alla terra per i sondaggi di minoranza è ostacolato.