Maggio 19, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il ministro degli Esteri cubano incontra Gabriel Borek, il nuovo presidente cileno

Foto: Cuba Minrex.

Il ministro degli Esteri cubano Bruno Rodriguez ha incontrato il presidente cileno Gabriel Borek, entrato ufficialmente in carica venerdì nel corso di una cerimonia svoltasi presso la sede del Congresso nazionale.

Rodriguez ha confermato, tramite un messaggio su Twitter, che è mio piacere salutare Borek e congratularmi a nome del presidente Miguel Diaz-Canel.

Nel suo messaggio ha aggiunto di aver ribadito nell’incontro i suoi sinceri auguri di successo nella gestione del prossimo governo ed ha espresso il desiderio di approfondire le relazioni bilaterali.

Venerdì, il Ministro degli Affari Esteri cubano ha incontrato il Ministro dell’Interno e della Pubblica Sicurezza Izekia Sechesa, che gli ha augurato successo nel suo mandato, e ha rinnovato le sue congratulazioni al Presidente Borek.

Rodriguez ha guidato la delegazione cubana che ha partecipato oggi alla cerimonia di trasferimento del mandato che ha incluso il giuramento dei membri della nuova squadra di governo, con una forte presenza femminile.

Durante la sua permanenza in Cile, il ministro degli Esteri cubano ha incontrato giovedì Maria Begonia Yarza, ministro designato della salute, con la quale ha condiviso le esperienze del Paese caraibico nel campo della salute.

Il diplomatico dell’isola ha anche incontrato il ministro cileno della Scienza, della Tecnologia, della Conoscenza e dell’Innovazione, Flavio Andres Salazar, in un incontro in cui entrambe le parti hanno espresso il loro comune interesse ad ampliare i legami di cooperazione in linea con il potenziale condiviso.

READ  La Bolivia ribadisce che non accetterà un patto di silenzio sul golpe

In quel giorno il Ministro degli Esteri cubano ha avuto anche un incontro con Antonia Origola, che dirigerà la politica estera della nazione sudamericana nel nuovo governo, e alla quale ha assicurato la volontà di approfondire le relazioni bilaterali e la cooperazione tra i due Paesi. .

Al suo arrivo in territorio cileno, il responsabile delle relazioni estere cubano ha ribadito l’obiettivo di promuovere lo sviluppo delle relazioni storiche che uniscono i due popoli.

Ciò è stato confermato nel dicembre dello scorso anno quando il presidente cubano Miguel Diaz-Canel si è congratulato con il neoeletto Gabriel Borek su Twitter, un evento che ha descritto come una storica vittoria popolare.

Sosteniamo la volontà di espandere le relazioni bilaterali e la cooperazione tra i due popoli e governi, ha affermato il presidente cubano sul social network in quel momento.

(con informazioni da PL)