Dicembre 4, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il Napoli firma la promessa del Barcellona

Il Napoli, senza dubbio, è la grande sensazione del Calcio ad inizio stagione. Gli Azzurri hanno rivoluzionato la loro squadra e, Nonostante i tanti addii pesanti (Ospina, Coulibaly, Fabian, Mertens, Insigne) il suo livello ha continuato a crescere. Sia in campionato che in Champions League, hanno recitato nel miglior primo turno della fase a gironi nella storia delle squadre italiane. La squadra di De Laurentiis ha sempre basato il proprio successo sulla ricerca di nuovi talenti e cosa succede Kvaratskelia È solo un ultimo test. tipo zerbin (entrato benissimo contro il Liverpool), Zanoli S Gaetano Hanno possibilità con la prima squadra, e anche lui Grazie a questo, gli Azzurri hanno potuto chiudere questa settimana un nuovo acquisto: Jorge Alastuey.

Il centrocampista è stato uno dei protagonisti della coppia del Barcellona Jovenel A, che la scorsa stagione ha vinto il campionato. (Il gol che ha assegnato il titolo contro Cornella è stato il suo gol) Coppa dei Campioni. Ha deciso di non rinnovare con l’FC Barcelona, ​​raggiunto all’età di 13 anni (che ha ringraziato con un messaggio commosso sui suoi social), e a 19 anni ha avuto una delle decisioni più importanti della sua carriera prima di lui.

Molti grandi europei erano interessati ad unirsi a lui, ma la proposta del Napoli lo ha subito convinto In questo momento il club vive e il suo interesse per i giovani talenti. L’occasione si presentò Mentre la sua agenzia, AC Talent di Arturo Canales, ha negoziato con i meridionali la possibile firma di Kepa., che era anche molto vicino. Durante le conversazioni è apparso il suo profilo, che sembrava ideale sia per il direttore sportivo della prima squadra, Cristiano Gontoli, sia per la Primavera, Antimo Grillo, che si è adoperata per ottenere i suoi servizi il prima possibile. Sabato il processo è stato ufficializzato e oggi Alastuey è a disposizione per il match contro il Bologna, iniziato in panchina. Spalletti seguirà da vicino…

READ  "È come iniziare una seconda vita."