Novembre 27, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il nuovo attacco Iberia per salvare l’acquisto di Air Europa

Con nuove offerte


RR | Messico | 1 novembre 2021

lascia un commento


Argomenti correlati: Air Europae Gruppo IAGe Iberiae Javier Sanchez Prietoe Volutiae World2Fly


Iberia non abbassa la guardia, poiché continua l’offensiva per salvare l’acquisto di Air Europa prima che la Commissione europea le offra ulteriori concessioni per ottenere la sua approvazione poiché Bruxelles sostiene che sorgeranno problemi di concorrenza.

Il problema saranno le 70 rotte che le due compagnie aggiungeranno tra l’aeroporto Adolfo Suarez Madrid-Barajas e l’America Latina, che genereranno dominio e saranno anticoncorrenziali. Tuttavia, per la Commissione, gli accordi che Iberia ha con World2Fly e Volotea per voli intercontinentali e slot negli aeroporti spagnoli non sono sufficienti.

Iberia ha apparentemente presentato nuove offerte alla Commissione a Bruxelles per la sua approvazione, ma non sarà fino al 4 gennaio 2022, quando si saprà se ha dato il via libera all’acquisto di Air Europa.

Come accennato REPORTUR.mxLa possibilità che Iberia acquisti Air Europa è diventata una prospettiva lontana, perché con le obiezioni del Comitato di Bruxelles, il cambio di data per l’emissione della sua sentenza ha creato maggiore incertezza per le parti, soprattutto per IAG, che lo aveva già fatto recentemente. Ha espresso il suo pessimismo. (Air Europa: Bruxelles estende l’incertezza fino al 2022).

Javier Sanchez Prieto, CEO di IAG Group Airlines, ha dichiarato giovedì durante il forum preferenziale di essere più pessimista di quanto non fosse prima di fare riferimento all’acquisizione di Air Europa. “Qual è la mia opinione sull’acquisto di Air Europa? Sono più pessimista di prima perché ci sono operazioni concorrenti che si concentrano su standard che non hanno una visione così strategica”, ha detto all’epoca Sanchez Prieto.

READ  Merck guadagna slancio con il vaccino: il suo profitto aumenta del 45,4% fino a settembre