Settembre 29, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il nuovo fiasco dei Lakers arriva da loro in una notte salvata

La storia si ripete molto per i Lakers in questa stagione. Il suo tempo a Houston non ha fatto eccezione per affrontare alcuni razzi grintosi, non per la buona valutazione ma quasi il contrario.. Il Texas è incoerente e subisce un secondo ciclo di sofferenza in cui i giovani che devono avanzare e i veterani che hanno lasciato altre squadre si uniscono. L’arrivo dei Lakers, soprattutto se infortunati, è un’occasione per approfittarne. Così hanno fatto. Li hanno portati in un’area già esplorata dai californiani, le Extensions, e lì hanno sferrato il colpo di grazia.

139-130 Al Centro Toyota. LeBron James è tornato dopo la sua brillante partita da 56 punti e ha saltato la partita successiva che si è conclusa con una tripletta: 23 + 14 + 12. Westbrook ha messo a segno un’altra prestazione positiva e ha anche attaccato bene Monk, Augustin o Reaves sul bordo opposto. Nonostante questo allineamento delle regole, non ha fermato il potere del rookie Galen Green, che ha 32 punti (e 10 dei 19 della sua squadra ai tempi supplementari).

La cosa buona dei Lakers è il resto, quello che non controllano. I Blazers hanno aggiunto un nuovo battitore pesante, in questo caso sulla terra del jazz, e hanno quasi eliminato la lotta per il 9° e il 10° posto.. Gli Angeleno hanno un margine più ampio. L’altro girone fuori e che vuole entrare ai posti d’onore è il San Antonio Spurs, sconfitti dai Raptors nella notte in cui Popovich è riuscito a fare la storia nella lista degli allenatori con il maggior numero di vittorie. Anche i Pelicans, 10°, hanno perso e lo hanno fatto quasi di sorpresa in una di quelle partite che conta: la sconfitta ad Orlando contro i Magic. Quelli di Vogel mantengono una distanza di tre vittorie con quelli che vogliono sostituire.

READ  Riassunto della partita della Real Sociedad. Cadice nella Liga 2021-2022: video, gol, formazioni, minuto per minuto, statistiche e conferenze stampa