Giugno 28, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il nuovo Google Pixel Watch arriverà con un chip ridicolmente vecchio

Il orologio pixel era uno dei Novità attese da Google I/O 2022. Dopo i frequenti colpi di scena negli ultimi anni, Mountain View ha introdotto il suo primo smartwatch e non è stato così impressionante. Non solo perché il design del dispositivo è già trapelato, ma anche perché non ci sono dettagli sulle sue specifiche tecniche: e a quanto pare quest’ultimo punto è una delle sue caratteristiche principali: L’orologio arriverà con un processore di quattro anni.

Come accennato 9to5GooglePixel Watch utilizzerà un chip Exynos 9110. È un componente lanciato nell’agosto 2018 ed è apparso per la prima volta nella versione originale del Samsung Galaxy Watch. L’azienda sudcoreana lo ha utilizzato anche nelle versioni successive del suo smartwatch; Compreso Galaxy Watch attivo S attivo 2 – Entrambi sono stati lanciati nel 2019 – e Galaxy Watch 3 anno 2020.

per la famiglia Galaxy Watch 4 Introdotto nella società nel 2021, mentre Samsung si dirigeva verso Exynos W920E ci sono state molte speculazioni sul fatto che lo stesso processore arriverà al Pixel Watch. Dopotutto, l’alleanza tra Google e gli asiatici in termini di software con Fusione di Tizen e Wear OS Può essere visto come parte di una strategia più ampia che include anche l’hardware. Ma non sembra essere così, almeno per il momento.

Tecnicamente, il chip Exynos 9110. È stato sviluppato utilizzando un processo a 10 nm e contiene core Cortex-A53.. Oggi è impossibile sapere che tipo di prestazioni o efficienza energetica può offrire un orologio Pixel, ammesso che sia effettivamente in grado di alimentarlo, perché gli smartwatch implementati da Samsung utilizzavano Tizen e non Nuovo sistema operativo Wear.

READ  Tutte le missioni di avventure speciali a Ula

Google sta rischiando troppo per rilasciare Pixel Watch con questi vecchi dispositivi?

Fino a quando Google non presenterà le specifiche complete del Pixel Watch, qualunque cosa ne diremo sarà basata su speculazioni. Tranne che l’implementazione di un processore di quattro anni Può essere dato per necessità piuttosto che per scelta.

Ci sono voci su uno smartwatch sviluppato da Google Almeno dal 2018. In effetti, i californiani avrebbero dovuto introdurlo ufficialmente nel 2019, ma alla fine non è successo. Si diceva addirittura che fosse stato rilasciato Annullato all’ultimo minuto Perché non soddisfaceva gli standard o le aspettative interne dell’azienda.

Ma oltre a dare il pollice in su per questa prima versione, gli ingegneri erano inclini a farlo Continua lo sviluppo basato sugli stessi segmenti. valutato 9to5GoogleLa modifica di detto componente con uno più recente potrebbe causare un ritardo più significativo nella visualizzazione di Pixel Watch.

Il Pixel Watch inizierà ad apparire sul mercato in autunno, insieme al nuovo Pixel 7 e Pixel 7 Pro che Google ha già mostrato alla sua recente conferenza degli sviluppatori. Si prevede che con il passare delle settimane ci saranno ulteriori novità in merito alle specifiche e al prezzo dello smartwatch; Lì vedremo se, in effetti, quelli di Mountain View hanno scelto di equipaggiarlo con l’Exynos 9110 e se c’è la possibilità che una versione con hardware più nuovo e più potente venga rilasciata in seguito.

Se il dispositivo è già dotato di un chip vecchio di quattro anni, probabilmente non avrà alcuna possibilità di sfidare l’Apple Watch per una quota di mercato significativa. Sarà comunque interessante da vedere. Come ti comporti in termini di prestazioni ed efficienza Contro altri sostenitori che utilizzano Wear OS, in particolare quelli realizzati da Samsung.

READ  I dipendenti Ubisoft sono disgustati dal piano blockchain