Dicembre 2, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il petrolio del Texas è sceso dello 0,2% per chiudere a 83,65 dollari al barile

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 ottobre 2021 – 19:13

NEW YORK, 25 ottobre (EFE) – Il prezzo del Texas Intermediate Oil (WTI) lunedì ha chiuso in leggero ribasso dello 0,2% e si è attestato a 83,65 dollari.

Secondo i dati di fine operazioni del New York Mercantile Exchange (Nymex), i futures del greggio West Texas Intermediate con consegna a dicembre sono in calo di 0,13 dollari rispetto alla sessione precedente.

Il prezzo del petrolio di riferimento negli Stati Uniti è sceso dopo aver infranto la barriera di 85 dollari questa mattina.

Il suo valore è aumentato del 72% dall’inizio dell’anno ed è aumentato notevolmente soprattutto nelle ultime settimane a causa dell’elevata domanda e della mancanza di offerta.

Secondo gli analisti, il prezzo del Texas potrebbe continuare a salire alla luce della possibilità di crisi energetiche in Asia ed Europa con l’avvicinarsi dell’inverno e il limitato aumento della produzione da parte dell’alleanza OPEC+.

“La relativa catastrofe del covid-19 e il ritorno alla normale mobilità in mezzo a una crisi energetica sono fattori rialzisti che sono stati amplificati all’estremo”, ha spiegato Louise Dixon, analista di Rystad Energy.

“Novembre e dicembre saranno incredibilmente stretti mentre la crisi energetica continua e l’OPEC+ rimane in disparte”, ha aggiunto.

Il prezzo del barile è aumentato la scorsa settimana a causa della revoca di diverse restrizioni ai viaggi, della lenta ripresa della produzione di greggio negli Stati Uniti e delle aspettative di una domanda più elevata a causa delle vacanze di Natale.

D’altra parte, i contratti di gas naturale per la consegna di novembre sono aumentati di 62 centesimi, a $ 5,90 per mille piedi cubi, e i contratti di benzina in scadenza nello stesso mese sono aumentati di 3 centesimi, a $ 2,52 per gallone. EFE

READ  Lo studio rivela una forte crescita degli investimenti FinTech

nqs/maggio

© EFE 2021. È espressamente vietata la ridistribuzione e la ridistribuzione di tutto o parte dei contenuti dei Servizi Efe, senza il previo ed espresso consenso di EFE SA.