Maggio 16, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il più grande goal per goal in Italia

“Mamma mia!” Al 91′, l’annunciatore ha cercato di spiegare il suo obiettivo. Ricardo CagnoArciere modenese. È successo durante la 36a partita di Serie C in Italia Di fronte a lui Emolis. Modena deve vincere per stare bene al primo posto. La partita è stata pareggiata sull’1-1. Dunque, Cagno assaporava l’eroismo. Lo ha colpito all’inguine della sua zona. La palla ha viaggiato in aria e rimbalzava nella direzione opposta E, complice di un errore di calcolo del portiere imolese, è scivolato lentamente in rete. L’obiettivo. il gol. Obiettivo fantastico… guarda il video.

“Non mi rendo ancora conto di cosa sia successo. Non so come interpretarlo, una sensazione indescrivibile, ancora non capisco, non mi sento ancora ma sono felice. Appena ho visto la palla entrare dentro mi sono detto “non ci credo”. Volevo solo fermare il rigore che mi hanno dato pochi minuti fa”, ha detto Cagno.

Si è anche preso il suo tempo per confortare il portiere rivale: “Scusa per Rossi, sarebbe molto brutto se succedesse a me”. Non so quali parole usare per tirarlo su di morale perché posso solo immaginare cosa prova. Spero che non mi succeda mai”.

Cogno ha 24 anni, con un valore di mercato di 500.000 dollari. 93 partite a Primara del Modena e, da questo sabato, un gol… il miglior gol.

READ  Italia: Sospesi circa 2.000 medici che hanno lavorato senza il vaccino Covit-19.