Maggio 21, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il presidente dell’Angola ha rinnovato le relazioni con il Giappone (+ foto)

Il presidente dell’Angola ha rinnovato le relazioni con il Giappone (+ foto)

Le immagini trasmesse qui dalla televisione pubblica hanno mostrato i dettagli dell’ultimo giorno del presidente nella “Terra del Sol Levante”, mentre apprezzava l’antica cultura di Kyoto.

In un breve intervento, il Capo dello Stato ha affermato che i governi dei due Paesi intendono intensificare le relazioni economiche a reciproco vantaggio. In questo senso ha fatto riferimento alle potenzialità del turismo e al contributo dei beni culturali alla cosiddetta industria dello spettacolo.

Dopo la sua visita, spera che Angola e Giappone siano più vicini, ha detto il funzionario, che ha assistito ieri a Nagoya alla firma di tre memorandum d’intesa con la multinazionale Toyota Tsusho Corporation.

Il Ministero degli Affari Esteri (Merex) a Luanda ha confermato che uno dei documenti prevede l’istituzione di sistemi di raccolta delle acque sotterranee, alimentati da energia solare.

Un altro protocollo d’intesa, tra il ministero della Salute e l’azienda giapponese, ha confermato la decisione di donare un veicolo per il trasporto dei vaccini refrigerati.

Mentre il terzo strumento legale collegava Toyota con l’entità amministrativa della Barra de Dande Comprehensive Development Free Zone (affacciata sull’Oceano Atlantico), al fine di stabilire lì strutture per fornire energia da fonti rinnovabili, nonché approvvigionamento idrico.

Merex ha inoltre confermato la firma a Tokyo di una lettera di intenti per la cooperazione bilaterale nel campo dello spazio.

Durante un business forum nella capitale giapponese, Lourenço ha descritto la politica economica del suo governo e gli interessi degli investimenti esteri nei settori del petrolio e del gas, dell’agricoltura, della pesca, dell’industria, del turismo e dei servizi.

In materia di credito, apprezza il fatto che, di norma, gli istituti dei paesi asiatici offrano condizioni favorevoli, con tassi di interesse bassi e tempi di rimborso sufficientemente lunghi.

READ  Scende a Miami una gang cubana dedita al furto di carburante con carte di credito false

A tal proposito, ha chiesto la strutturazione di linee di finanziamento con caratteristiche simili, che contribuiscano ai fini della diversificazione dell’economia angolana, dell’espansione e dell’ammodernamento delle infrastrutture e della promozione dell’attività commerciale privata.

Al suo ritorno a Luanda mercoledì, il governatore farà tappa ad Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti, ha riferito Angop.

mem/mjm