mercoledì, Giugno 19, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Il presidente italiano ha ribadito il suo rifiuto di inviare truppe in Ucraina

In un’intervista al quotidiano Il Gazzettino, Tajani ha insistito sul fatto che “non manderemo un solo soldato italiano a combattere e tutto il nostro equipaggiamento militare dovrà essere utilizzato in territorio ucraino” perché “non siamo in guerra con la Russia”.

Nelle sue dichiarazioni, il presidente italiano ha sottolineato la divisione creata dalla posizione di alcuni paesi della regione, affermando che tali differenze sono “significative” a favore della partecipazione diretta delle sue truppe a questa guerra. La debolezza dell’Europa.

“Le discussioni sono ancora aperte e non si è mai parlato dell’invio di truppe”, ma “abbiamo deciso insieme a livello Nato ed europeo”, ha aggiunto il ministro.

A questo proposito, il 6 maggio, il ministro della Difesa italiano, Guido Croceto, ha menzionato la divisione che questa questione crea tra i paesi della regione, perché “in termini di opzioni fondamentali e strategiche, l’Europa non è altro che la somma di opzioni. A volte concentrati in stati diversi, spesso diversi.

Croceto ha preso atto dei ripetuti riferimenti del presidente francese Emmanuel Macron alla possibile partecipazione delle truppe europee a quel conflitto, aggiungendo che la situazione attuale richiede “capacità analitiche, razionalità, capacità tattiche e diplomatiche” e “Lo sono. Dubito che questa opzione sarà efficace.

Riguardo alla recente serie di dichiarazioni di Macron a sostegno di questa possibilità, il ministro della Difesa italiano ha detto: “Non giudico il presidente di un Paese amico come la Francia, ma non capisco lo scopo e l’utilità di queste dichiarazioni, che oggettivamente aumentano la tensione. .”

“Non ci sono condizioni per una nostra partecipazione diretta, bisogna ricercare ogni forma di dialogo, dobbiamo cominciare a tessere una rete diplomatica e non dobbiamo lasciare nulla di intentato per arrivare ad una tregua”, ha aggiunto Crosetto.

READ  L'italiano Salvini dichiara "mano dura" contro le Ong che salvano persone nel Mediterraneo

jf/ort

Aldobrandino Golino
Aldobrandino Golino
"Studente di social media. Appassionato di viaggi. Fanatico del cibo. Giocatore pluripremiato. Studente freelance. Introverso professionista."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles