Febbraio 2, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il presidente vietnamita conclude la sua visita in Indonesia

Nel suo ultimo giorno di attività lì, il presidente vietnamita ha ricevuto venerdì il presidente dell’Associazione di amicizia Indonesia-Vietnam, Bodiyarsa Sastrawinata, che lo ha ringraziato per i contributi di questa entità al rafforzamento della fratellanza tra i due Paesi.

L’agenzia di stampa VNA Xuan Phuc ha dichiarato in un telegramma che, nei loro colloqui di successo con Widodo, hanno sottolineato che il rafforzamento della cooperazione culturale e interpersonale, e tra città e imprese, costituisce una base importante per il legame bilaterale. strategia.

Ha sottolineato che il Vietnam accoglie e creerà condizioni favorevoli affinché le aziende indonesiane vi investano, prestando attenzione alla protezione dell’ambiente e allo sviluppo sostenibile, in conformità con la legge e sulla base del reciproco vantaggio.

In una conferenza congiunta presentata dai presidenti il ​​giorno prima, la determinazione a lavorare insieme per un’associazione unita e autosufficiente delle nazioni del sud-est asiatico (ASEAN), la volontà di rafforzare il ruolo centrale del blocco regionale e di mantenere la loro posizione comune sul Mare Orientale.

Inoltre, si sono impegnati nei loro sforzi per garantire la pace, la sicurezza, la protezione e la libertà di navigazione marittima e di sorvolo in queste acque, sulla base del diritto internazionale e della Convenzione delle Nazioni Unite del 1982 sul diritto del mare (Unclos).

Per quanto riguarda i colloqui ufficiali tenutisi in occasione della visita di stato di Xuan Phuc, hanno affermato di aver concordato di rafforzare la cooperazione per portare al massimo livello il partenariato strategico bilaterale, in atto da quasi un decennio.

I due presidenti hanno chiesto uno scambio commerciale più equilibrato e sostenibile, promettendo di creare condizioni favorevoli per le aziende dei due paesi per diversificare i campi di investimento, in particolare nella trasformazione digitale, nell’economia digitale e verde, nelle energie rinnovabili, nel turismo e nei servizi.

READ  Cuba evoca l'eredità di Hugo Chavez

Si aspettavano inoltre che il commercio bilaterale raggiungesse i 13 miliardi di dollari quest’anno e hanno espresso l’intenzione di aumentare questa cifra a 15 miliardi di dollari nel 2028.

Hanno sottolineato che i due paesi celebreranno nel 2023 il decimo anniversario dell’associazione strategica, che a loro avviso aprirà una nuova pagina nella cooperazione bilaterale.

jcm/mpm