Ottobre 19, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il prezzo delle schede grafiche AMD e NVIDIA è aumentato del 30% da luglio

Il nuovo report 3DCenter con appendice Il prezzo delle schede grafiche AMD e NVIDIA dei principali rivenditori austriaci e tedeschi. I dati mostrano un nuovo aumento dei prezzi dopo l’estate, quando i prezzi sono tornati alla normalità.

Torna a salire il prezzo delle schede grafiche AMD e NVIDIA, dopo l’estate in cui erano “economiche”

Durante i mesi di giugno, luglio e agosto abbiamo visto come le schede grafiche sono tornate ai loro prezzi normali. Potrebbero essere stati trovati a prezzi consigliati o molto vicini a questi prezzi consigliati. Apparentemente, il titolo è tornato sul mercato, ma è arrivato settembre e sono apparse informazioni sulla riduzione del nuovo stock. Le ragioni non sono chiare, ma la diminuzione delle scorte si osserva nell’aumento dei prezzi.

Dopo luglio, quando le commissioni erano le più basse, i prezzi sono aumentati di nuovo. nel mese di luglio La serie AMD RX 6000 ha un prezzo medio del 53% del suo prezzo consigliato. 3DCenter indica che il prezzo è ora scontato dell’83% su MSRP. Parliamo di un aumento del 30% rispetto al prezzo medio del mese di luglio.

È interessante notare che le schede grafiche NVIDIA, secondo i dati, sono ora più economiche di AMD. L’8 agosto La grafica NVIDIA ha avuto un superamento dei costi del 50% in MSRP. Secondo gli ultimi dati, ora c’è un aumento del prezzo del 72% rispetto a MSRPRegistrando un aumento di prezzo del 22%.

C’è un indicatore più rilevante, che è Quantità di stock di schede grafiche. Vediamo come il picco massimo è stato registrato il 4 luglio e da quel momento è sceso fino al 19 settembre. Dopo quella data, lo stock di schede grafiche sembra essere aumentato. Ciò significa che il prezzo delle schede grafiche AMD e NVIDIA potrebbe scendere di nuovo nelle prossime settimane.

READ  Qualcomm o MediaTek? Questo è il mercato delle diapositive

Che scusa hai adesso?

Quando si registravano prezzi fino a tre volte superiori al prezzo consigliato, si parlava di Estrazione di Ethereum. A quel tempo, non c’erano molti bug, poiché la richiesta di GPU per il mining di Ethereum era enorme. È stato associato a un aumento della domanda da parte del mercato dei giochi e ai problemi derivanti dalla pandemia globale.

Consigliamo questo articolo con La migliore scheda grafica sul mercato

Questa tendenza è cambiata e il mining non è più il problema che era da mesi. Ma ciò non significa che ci sia stato un calo dello stock di schede grafiche che è stato annunciato. Ci sono state molte voci di una diminuzione dell’offerta di grafica NVIDIA di oltre il 30%. Sembra che le ragioni alla base di questa diminuzione dell’offerta saranno le NVIDIA RTX 30 Super.

Ma purtroppo è così. Intel e altri membri del settore si rendono conto che questo problema non sarà risolto fino al 2023. Il problema è che la domanda è ancora molto superiore alla capacità di produzione. Qualcosa che impedisca al titolo di riprendersi velocemente, qualcosa che sarà più graduale.

Cosa ne pensate del nuovo aumento delle schede grafiche NVIDIA e AMD nonostante il miglioramento dell’inventario?