Febbraio 1, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il principe Harry ha inviato un combattente per spaventare suo padre


      Il principe Harry, duca di Sussex ed ex terzo in linea di successione al trono britannico, ha rivelato nelle sue nuove memorie, nell’ombrache una volta ha simulato un raid aereo su suo padre, re Carlo.

      Alla fine degli anni 2000, quando Harry era in addestramento militare, mise le sue abilità al servizio dell’allora principe Carlo, ora re d’Inghilterra, Un tifone è stato inviato dalla RAF per seguirlo. Enrique puntò il combattente contro un vicino hangar, fingendo di farlo a pezzi.

      Secondo le scoperte del principe Enrico V nell’ombraL’incidente è avvenuto alla fine degli anni 2000, prima del dispiegamento di Enrique in Afghanistan. Tutti gli uomini della famiglia reale tradizionalmente fanno volontariato per le forze armate britanniche come un modo per servire il paese. Mentre la maggior parte divenne ufficiale di marina o pilota, Henry si unì all’esercito britannico.

      Il principe Harry riceve una medaglia della campagna

      Il principe Harry nel 2008 indossa il berretto della Household Cavalry, di cui fa parte il Blues and Royal Survey Regiment. Enrique aveva imparato a chiamare attacchi aerei come parte del suo addestramento come ufficiale di cavalleria.

      Steve Parsons – PA ImmaginiImmagini Getty

      Il principe Harry si arruolò nei Blues and Royals, un reggimento di cavalleria che oggi è specializzato nella ricognizione sul campo di battaglia. Secondo il sito web della Royal House, Enrique comandava quella che negli Stati Uniti sarebbe considerata una squadra di scouting di quattro veicoli corazzati leggeri Scimitar e 11 membri dell’equipaggio. In questo momento, prima del dispiegamento di Enrique in Afghanistan nel 2008, probabilmente si è verificato l’incidente. Servendo sulla punta della lancia, le forze di ricognizione di tutte le forze armate moderne spesso imparano a chiamare attacchi aerei e di artiglieria contro le forze nemiche come parte dell’addestramento avanzato degli osservatori.

      Secondo un rapporto nell’ombraIl principe Harry alloggiava in un hotel a King’s Lynn, a circa sette miglia a nord-ovest della RAF Marham Royal Air Base. Quando il principe Carlo se ne andò dopo aver visitato il figlio più giovane, Harry rese omaggio a un vicino caccia Typhoon e disse al pilota:

      “Nuovo obiettivo. Audi grigia. Diretto a sud-est dalla mia posizione sotto la pista. Verso un hangar argentato esposto a est-ovest. L’uragano ha rintracciato mio padre, ha fatto un passaggio basso direttamente su di lui e ha quasi fatto saltare i finestrini della sua Audi. Ma alla fine gli salvò la vita. Al mio comando. Poi si alzò Riducendo in mille pezzi un fienile d’argento.

      Top shot principe reale britannico harry

      Il principe Harry con suo padre, il principe di Galles, all’Army Aviation Centre, aprile 2011.

      Immagini Getty

      Nonostante l’attuale relazione del principe Harry con il re Carlo e il resto della famiglia reale, la storia sembra lo scherzo di un figlio su suo padre, anche se un non reale probabilmente non se la caverebbe.

      Il principe Harry, allora tenente, è stato inviato in Afghanistan nel 2008 come osservatore delle forze britanniche. È stato espulso dal paese dopo che la sua diffusione è stata accidentalmente esposta da un giornale australiano. Enrique ha continuato a diventare un pilota di elicotteri d’attacco Apache, pilotando la versione dell’esercito britannico del WAH-64 Apache. Ha lasciato l’esercito come capitano dopo 11 anni di servizio.

READ  Laure Adler: "Night Traveller": vecchiaia, istruzioni per l'uso | Babilonia