Maggio 23, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il Quart de Poblet avrà una nuova area pedonale di 3.000 mq

Le città europee scommettono sulla creazione di più spazi pedonali, per creare cittadini amichevoli. In questo senso il comune di Quart de Poblet aggiungerà circa 2.900 mq di area pedonale con la creazione di una nuova piazza sul tetto del giardino e del parcheggio per le giostre della Court de las Aguas, che diventerà accessibile ai cittadini di camminare.

Il progetto, che fa parte dei lavori di Balcó del Túria, consiste nella creazione di uno spazio pubblico e di un’area ricreativa sul ponte del parcheggio e nel suo collegamento al tessuto urbano esistente. La costruzione del parcheggio sta già affrontando il suo ultimo tratto, quindi i lavori di costruzione della piazza inizieranno quest’anno. Questa misura è inclusa nella Strategia Integrata di Sviluppo Urbano Sostenibile, cofinanziata al 50% dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, FESR.

Questo mazzo avrà tre aree principali. La prima sarà un’area ricreativa con parco giochi e giochi biologici sanitari per gli anziani, mentre la seconda sarà costituita da un giardino con diverse tipologie di piante mediterranee aromatiche e botaniche. Infine, ci sarà uno spazio di incontro e alloggio con un teatro per eventi, oltre a uno spazio aperto per diverse attività: ciclismo per bambini, skateboard o skateboard.

Per garantire un accesso sicuro, saranno abilitati percorsi pedonali con limitazioni ai veicoli, dalla strada e anche alle tre aree designate. È una scatola “verde” a livello zero, che si traduce in un’accessibilità universale al 100%, senza barriere architettoniche ed elementi adeguati, come i mobili climatizzati.

Questa zona sarà il culmine del rinnovamento del quartiere di Rio Torreia, le cui strade sono state oggetto di gentrificazione e rinnovamento urbano. In generale, questa nuova area verde si aggiunge alla vegetazione piantata in queste strade, così come nel Parco della Puerta del Turia.

READ  Sega ha aperto un nuovo studio con il produttore Phantasy Star Online 2

Tutte le azioni sono incluse anche nella strategia di sviluppo e sono volte a fornire spazi di alta qualità, meno inquinanti e più sani ea promuovere l’incontro con i cittadini.

La piazza, infine, costituirà un nuovo comodo sbocco per l’accesso al Parco Naturale del Túria; Perché oltre ad avere una vista verso questo spazio fluviale, dalla superficie, sarebbe possibile accedervi. Pertanto, il comune avrà ingressi più comodi, come il già citato parco della Puerta del Túria, oltre alla rampa abilitata su Paterna Street, anch’essa un progetto EDUSI.