sabato, Luglio 13, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Il regista difende Scarlett Johansson dalle polemiche in un film fallito nel cinema

'Fantasma nella conchiglia' È passata alla storia non come una grande vittoria, ma come un grande trionfo Grande fallimento. Ciò è dovuto a vari motivi, tra cui Polemica sulla scelta di un'attrice americana anziché asiatica per il ruolo principale.

Tuttavia, il regista originale del film Non ero d'accordo con questa idea Ha difeso che Scarlett Johansson lo fosse “La scelta più appropriata” Nonostante tutte le critiche ricevute.

Qual è il tema di “Ghost in the Shell”?

'Fantasma nella conchiglia' Dal 1995 è un capolavoro dell'animazione e della fantascienza. Manga Masamune Shiro In seguito si verificarono molte modifiche e si sapeva che alcune di esse prima o poi sarebbero arrivate a Hollywood.

Robert Sanders ('Biancaneve e il cacciatore') Osate affrontare la sfida e la sua versione Azione dal vivo o evento diretto Pubblicato nel 2017. Il film ha vinto un premio 169 milioni di dollari in tutto il mondoEra un numero che copriva a malapena il suo budget e pose fine a ogni speranza di trasformarlo in un'epopea.

Per riferimento, questo è tutto Apertura A “Ghost in the Shell: complesso autonomo”Anime del 2002:

Il regista del film d'animazione del 1995 ha affermato che discutere la questione razziale non ha senso

La scelta di Scarlett Johansson per il ruolo principale ha suscitato grandi polemiche: ne è stata accusata Etnicamente appropriato al personaggio originale. Tuttavia, Mamoru OshiiIl regista del film dichiarò nel 1995 in A colloquio Non le dispiacerebbe che il ruolo fosse interpretato da un'attrice non asiatica.

READ  Taylor Swift e Joe Biden sono accusati di presunta frode nel duello tra 49ers e Chiefs

“Che problema dovrebbe esserci con la sua scelta? Lei è un cyborg e la sua forma fisica è completamente immaginaria. Il nome Motoko Kusanagi e il suo corpo attuale non sono né il suo vero nome né il suo vero corpo, quindi Dire che un'attrice asiatica dovrebbe interpretarla è infondato.. (…) Nel cinema, John Wayne può interpretare Gengis Khan, e Omar Sharif, un arabo, può interpretare il Dottor Zivago, uno slavo. “È tutta una convenzione cinematografica.”

Il regista ha anche fatto un'analogia tra l'elezione e il famoso antagonista di Star Wars Darth Vader:

“Se ciò non è consentito, allora neanche Darth Vader dovrebbe parlare inglese. Penso che Scarlett sia stata la scelta migliore possibile per riportare in vita Motoko. Posso solo pensare a un motivo politico per oppormi a ciò e penso che l'espressione artistica dovrebbe essere libera. .” Della politica”.

O'Shea ha sostenuto la libertà creativa di Sanders in questo adattamento, Senza preoccuparsi del fatto che assomiglia molto all'anime: “Il regista deve fare quello che vuole, altrimenti non ha senso fare il remake.Egli ha detto.

Se vuoi vedere Una copia di “Ghost in the Shell” con Scarlett Johanssonpuoi acquistarlo o noleggiarlo come titolo VoD su Amazon Prime Video, Apple TV e Google Play FilmAlla fine costa 40 pesos.

Dall'altro lato, Se vuoi vedere la versione originalePuoi farlo dentro fluire Tramite PrimeVideo. Certo, devi sbrigarti, dal momento che “Ghost in the Shell” del 1995. Stiamo per lasciare il catalogo Prime Video.

READ  Ha preso in prestito 100.000 sterline per supportare Furia nel Grande Fratello e ha chiesto aiuto alle reti
Chiara Pisano
Chiara Pisano
"Drogato televisivo certificato. Ninja zombi esasperatamente umile. Sostenitore del caffè. Esperto del Web. Risolutore di problemi."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles