lunedì, Luglio 15, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Il Vietnam condanna le interferenze violente nei suoi affari interni

L’organismo governativo ha sottolineato che “queste azioni costituiscono una violazione dei diritti umani ai massimi livelli, nonché del diritto all’autodeterminazione di uno Stato sovrano e indipendente”, riferendosi alle informazioni false e inesatte apparse di recente su Internet e ciò non corrisponde alla situazione reale riguardo a questo problema nel Paese.

L’articolo si riferisce alla condanna del direttore del Center for Change, Hoang Thi Minh Hung, a tre anni di carcere per evasione fiscale, e all’operazione lanciata contro il capo dell’Energy Transformation Initiative, Ngo Thi Thu Nhin, accusato di appropriazione indebita di documenti.

Per quanto riguarda quest’ultimo caso, ricordiamo che l’Agenzia investigativa della polizia di Hanoi ha anche perseguito e arrestato due funzionari del Gruppo nazionale per l’elettricità per aver fornito a Nhin informazioni relative alla pianificazione della politica di sviluppo di tale entità.

Tuttavia, il testo evidenzia che dopo la condanna di Minh Hung e il processo di Tu Nhinh, sono state diffuse informazioni false e distorte, accusando falsamente che la punizione contro il primo costituisse una dimostrazione della repressione degli ambientalisti in Vietnam.

Inoltre, aggiunge, ci sono informazioni infondate che sembrano essere motivate politicamente, riferendosi al presunto obiettivo di “continuare la repressione degli attivisti che difendono i diritti fondiari e ambientali e chiedono un “intervento urgente”.

Lo scopo di queste azioni è ingannare la comunità nazionale e internazionale sulla situazione dei diritti umani in Vietnam, e la VNA spiega ed espone che il suo trucco frequente è quello di caratterizzare coloro che commettono crimini penali ed economici come diritti umani, democratici, religiosi o ambientali. “attivisti”.

E in Vietnam – si sottolinea ancora una volta il commento – non si registrano casi come “detenzione arbitraria di attivisti ambientalisti” o “arresto di oppositori”, come hanno fatto eco alcuni a nome di alcune organizzazioni.

READ  L'IRS sta avvisando i contribuenti di una nuova truffa sui rimborsi

Va notato che in questo paese dell’Indocina tutti gli individui, le associazioni e le ONG hanno le condizioni necessarie per funzionare normalmente in conformità con le normative e, allo stesso tempo, sono responsabili delle loro attività davanti alla legge, come menzioneremo più avanti.

L’agenzia multimediale sottolinea inoltre che dopo 37 anni di rinnovamento (Doi moi), attraverso la costruzione e il completamento di uno stato socialista e l’integrazione attiva e proattiva nel mondo, il Vietnam ha dimostrato molti importanti risultati nella promozione e protezione dei diritti umani.

Egli ha sottolineato che lo Stato si è anche impegnato ad attuare le convenzioni internazionali sui diritti umani alle quali ha aderito e ritiene che ciò sia una responsabilità politica e giuridica dello Stato.

mpm

Ciriaco Capone
Ciriaco Capone
"Creatore. Amante dei social media hipster. Appassionato di web. Appassionato fanatico dell'alcol."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles