Maggio 22, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

In Inem, le donne sono protagoniste nei campi della scienza, della tecnologia e dell’innovazione

Con l’obiettivo di migliorare la qualità dell’istruzione e motivare gli studenti a sviluppare nuove proposte in scienza, tecnologia e innovazione (CTI), Inem ha aperto lo STEM Seedbed Learning Environment for Robotics and Technological Innovation, uno spazio in cui i suoi studenti svilupperanno nuove abilità e conoscenze durante il loro studi. processo di apprendimento.

José Ademir Agudo, Leader per la Promozione della Qualità presso il Ministero dell’Istruzione, ha evidenziato il lavoro svolto da ENEM Jorge Isaacs: “Ci congratuliamo con la Fondazione per questi grandi sforzi. Siamo pronti a lavorare molto di più come una squadra per continuare a promuovere l’istruzione nella nostra città”.

All’interno di questo ambiente di apprendimento, gli studenti hanno l’opportunità di pensare, analizzare e creare progetti rivolti alla robotica, alla scienza, alla tecnologia e all’innovazione, utilizzando strumenti come i laptop; Lo spazio contiene anche una lavagna che consente agli studenti di sviluppare, organizzare e pianificare i loro progetti, oltre a supportare l’insegnante.

Aiutare coloro che circondano gli studenti, siano essi genitori, parenti o tutori, è di fondamentale importanza in modo che possano realizzare i propri sogni e obiettivi.

A questo proposito, Maria Angelica Cordoba, madre della studentessa Alejandra Jaramillo, ha affermato: “Pur essendo la più giovane della classe, si è sempre sforzata di imparare e ha mostrato molte capacità per ottenere ciò che si prefiggeva di fare. Il supporto è stato incondizionato, come l’abbiamo supportata.” Al 100% in tutto ciò in cui era coinvolta la nostra ragazza. Mi considero una madre molto esigente e questo l’ha aiutata a distinguersi in questi luoghi”.

Potrebbe interessarti: https://www.cali.gov.co/educacion/publicaciones/168611/50-mil-millones-se-inversiónran-para-recuperar-la-infraestructura-del-colegio-santa-librada/

dirigenza femminile

È importante sottolineare l’interesse delle donne, in questo caso le studentesse di Inem, a partecipare a progetti tecnologici, a far parte dei semenzai, in quanto rappresenta l’apertura di nuovi spazi e la possibilità che possano proporre idee che contribuiscono a la comunità di Cali.

READ  spazio sociale. Il giorno dei morti: l'origine dell'universo, la migrazione e i popoli orali

Sono campioni in queste aree della scienza, della tecnologia e dell’innovazione. Un esempio è Alejandra Jaramillo, 7a elementare, che con il supporto degli insegnanti e dei suoi genitori ha avuto un coinvolgimento importante e distinto nello sviluppo di questo progetto guidato dalla scuola. “Grazie al fatto che ho partecipato a diversi programmi, ho vinto una tessera di programmazione che può essere collegata al computer e possiamo fare la nostra programmazione come vogliamo”, ha detto la giovane donna.

Il preside dell’istituto di istruzione, Solangellie Arango, ha insistito per continuare ad aprire spazi in cui le donne fanno parte di scenari di leadership e prendendo come esempio la studentessa Alejandra Jaramillo: “Oggi vogliamo dimostrare a Santiago de Cali che siamo pionieri. Robotica STEM Aquariums è un lavoro di squadra.Vogliamo anche ringraziare Jose Darwin Linnes, Ministro dell’Istruzione e Sindaco di Cali, per averci fornito il supporto di cui avevamo bisogno.

Per il settore dell’istruzione nella capitale della Valle del Cauca, è molto soddisfacente per le donne aumentare la loro partecipazione a luoghi come il progetto di scienza, tecnologia e innovazione. La missione è continuare a sostenere lo sviluppo di queste strategie che contribuiscono a educare bambini e giovani con le competenze per proporre nuove alternative tecnologiche.

Jerry Mitchell Viavara

Il ministro dell’Istruzione Cali

Numero di visite a questa pagina 26

Pubblicato il 27/04/2022

Ultima modifica 27/04/2022