Settembre 30, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

In Messico hanno pianto la morte di 10 persone e la perdita di 20 a causa dell’uragano

Secondo il governatore dello stato, Alejandro Murat Hinojosa, secondo l’ultimo rapporto all’alba di mercoledì, ci sono 20 persone scomparse denunciate dai parenti e sono in corso operazioni di soccorso per cercare di ritrovarle.

Il capo locale ha affermato che le aree più colpite dal meteorite sono state le regioni del Sahel e della Sierra Sur, dove inizialmente ha colpito più di 200.000 persone.

L’uragano, proveniente dall’Oceano Pacifico, entrato nella seconda categoria con venti di 165 chilometri orari e raffiche fino a 205, ha causato la distruzione di case coloniche, linee elettriche, case e raccolti, ma morti e dispersi erano dovuti a frane e fiumi. Allagamento, denunciata protezione civile.

Murat ha aggiunto che l’area che ha subito più danni in Sierra Sur è Ozulotepec, in particolare a Santa Catarina Zanagoya dove sono morte due persone, ea Santiago Zaneca sono state segnalate sei morti e 10 scomparse, ea San Mateo Peñas una persona ha perso la vita. . E un altro corso d’acqua spazzato via.

Ha detto che a Huatulco hanno denunciato la scomparsa di tre minori, a San Miguel del Puerto ce ne sono anche quattro senza comparire, e ad Asuncion Tlacolleta un altro.

Mercoledì mi sono svegliato dalla pioggia e nelle prossime ore dovrebbe essere pesante in Chiapas, Oaxaca, Tabasco e Veracruz. La National Water Commission ha avvertito che le previsioni per il Messico sudorientale e la penisola dello Yucatan potrebbero generare frane, ruscelli e inondazioni.

Da parte sua, il National Weather Service ha individuato puntualmente forti piogge a Quintana Roo; intenso a Campeche, Chiapas, Oaxaca, Tabasco e Yucatan; Molto forte a Veracruz. Forte a Chihuahua, Stato del Messico, Puebla, Guerrero e Morelos.

Sono previsti venti da 60 a 70 km/h, tempeste di polvere e possibile formazione di cicloni a Chihuahua, Coahuila e Durango, così come venti da 50 a 60 ad Aguascalientes, Campeche, Nuevo Leon, Quintana Roo e San. Luis Potosi, Tabasco, Tamaulipas, sulla costa meridionale di Veracruz, Yucatan, Zacatecas e il Golfo di Tehuantepec.

READ  Venezuela: Chavismo vince Caracas, 20 governatori su 23

m/lma