Ottobre 26, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Instagram sta aggiungendo funzionalità in modo da sapere cosa sta succedendo al tuo account

Instagram sta testando due nuove funzioni in modo che un utente sappia cosa succede al proprio account quando non può aggiornare il proprio feed o il servizio non funziona.

Se hai passato ore e ore a controllare se Instagram funzionava la scorsa settimana, potresti essere interessato alle nuove funzionalità in fase di test.

Nuove funzionalità di Instagram

In modo che gli utenti non si confondano quando l’app non funziona e si chiedano se si tratta di un problema di Internet o di servizio, Instagram sta testando un nuovo avviso.

Come menzionato dal team di Instagram, quando si verifica una grave interruzione del servizio, avviserà l’utente nel feed delle attività. Ovviamente, questo avviso non verrà visualizzato ogni volta che si verifica un problema, ma verrà attivato quando Instagram vedrà che gli utenti devono sapere cosa sta succedendo con il loro account.

Invece di cercare altri social network per vedere se Instagram Hanno un problema con il servizio, vogliono che gli utenti trovino le risposte nella stessa applicazione. Come mostrato nell’immagine sopra, Instagram può mostrare agli utenti un avviso come “Attualmente c’è un problema tecnico che interessa le storie”.

Per ora, questa dinamica sarà testata negli Stati Uniti solo per pochi mesi. E se funziona come si aspettano, Instagram Posso dire di estendere questa funzionalità a livello internazionale. D’altra parte, è in fase di test un’altra funzione che informa l’utente di ciò che sta accadendo nel suo account.

Sotto il nome “Stato del tuo account”, Instagram informerà l’utente se il suo account è a rischio di essere penalizzato o disabilitato per aver violato alcune politiche della piattaforma. Questa dinamica non solo renderà facile vedere se Instagram ci ha dato una penalità, ma ci darà anche la possibilità di “richiedere una recensione” da quella stessa sezione.

READ  Microsoft inizierà a rilasciare Windows 11 il 5 ottobre, quali sono i requisiti per installarlo? | Dottor Techno | rivista

Tieni presente che queste funzioni sono soggette a test, quindi le loro dinamiche possono cambiare nel tempo.