Febbraio 8, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Instagram sta lanciando una nuova funzionalità per le note e sta testando altri strumenti

Questo contenuto è stato pubblicato il 13-dic-2022 – 21:58

New York, 13 dicembre (EFE). Instagram martedì ha annunciato il lancio di Notes, un nuovo modo per condividere brevi messaggi con testo ed emoticon, e ha detto che sta testando altri nuovi strumenti, tra cui Candid Stories, che consente agli utenti di scattare una foto con due fotocamere del telefono contemporaneamente, BeReal -stile.

Le note, che iniziano ad essere proposte a tutti gli utenti, consentono di condividere messaggi di massimo 60 caratteri con follower o gruppi di follower, ha spiegato in un comunicato Meta, titolare di Instagram.

Questi brevi sms compariranno per 24 ore in cima alla casella di posta dei destinatari, che potranno poi rispondere con messaggi tradizionali.

Secondo il social network, questo strumento risponde al desiderio di molti utenti di un modo semplice per condividere ciò che pensano e avviare conversazioni, ad esempio chiedendo consigli o segnalando qualcosa che fanno.

Inoltre, Instagram prevede di introdurre la possibilità di creare nuovi profili di gruppo per consentire a più persone di condividere foto e video tra loro, senza che tutti i follower li vedano.

D’altra parte, l’azienda ha annunciato di aver iniziato a testare uno strumento chiamato Candid Stories (qualcosa come “storie spontanee”) che consentirà di scattare e condividere foto di ciò che si sta facendo in quel momento con gli altri. connessioni che lo fanno anche loro.

Dopo aver pubblicato le loro prime Candid Stories, gli utenti riceveranno un promemoria giornaliero per condividere una nuova foto.

Secondo il Wall Street Journal, la funzionalità è simile a quella offerta dall’app BeReal, che ha recentemente guadagnato molta popolarità con l’impegno per foto più automatiche che includono l’acquisizione effettuata sia con la fotocamera anteriore che con quella posteriore di un telefono cellulare.

READ  Microsoft prevede di scansionare il volto di una bufera di neve

Pertanto, gli utenti che ricevono notifiche periodiche per la condivisione di foto tendono a mostrare se stessi e ciò che vedono in quel momento. EFE

mvs/fjo/enb

� EFE 2022. La ridistribuzione e ridistribuzione di tutto o parte dei contenuti dei Servizi Efe è espressamente vietata, senza il previo ed espresso consenso di Agencia EFE SA