Settembre 25, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Intel Raptor Lake avrà prestazioni più elevate del 41% in multi-core rispetto ad Alder Lake



Intel Corporation Continua a buttare via i tuoi dati La prossima generazione di Processori Intel Raptor Lakein questa occasione, hanno presentato i dati sulle prestazioni di questa prossima generazione in merito Flusso Intel Alder Lake. secondo Isaac Silas durante l’Israel Tech TourIntel Raptor Lake avrà un file Aumento delle prestazioni del 41%. in missioni multi-core riguardanti Alder Lake, e 15% in più in un compito di base.



Abbiamo già visto che questa nuova generazione di processori Intel Raptor Lake arriverà con un'estensione aumentare i nuclei L'elevata efficienza rende possibili queste prestazioni extra, anche se non tutti i processori saranno quello che pensiamo. Aiuterà anche a aumento della velocità di clock di questa nuova generazione per contribuire a raggiungere quel 15% in più. L'abbiamo già visto in questo stesso tour tecnologico di questa generazione Andrà fino a 6GHz Non c'è bisogno di overclocking.

Geeknetic Intel Raptor Lake avrà prestazioni multi-core superiori del 41% rispetto a Alder Lake 1

Nello stesso tweet del dottor Ian Catrice, vediamo anche che l'Intel Raptor Lake esiste a causa di Intel Meteor Lake non era puntuale. Intel Raptor Lake ha iniziato il suo sviluppo solo due anni fa.

Geeknetic Intel Raptor Lake avrà prestazioni multi-core superiori del 41% rispetto a Alder Lake 2

Tutto questo è una piccola anticipazione di ciò che ci aspetta Guarda questa nuova generazione di Intel Raptor Lake 27 settembre prossimo. Tra pochi giorni possiamo incontrarci Tutti i dettagli che ci aspetta (e che non è trapelato) di questa nuova generazione di processori Intel.

fine dell'articolo. Raccontaci qualcosa nei commenti!

Autore dell'articolo: Juan Antonio Soto

Juan Antonio Soto

Sono un ingegnere informatico e la mia specializzazione è automazione e robotica. La mia passione per l'hardware è iniziata quando avevo 14 anni quando ho distrutto il mio primo computer: un 386 DX 40 con 4MB di RAM e un hard disk da 210MB. Do ancora libero sfogo alla mia passione per gli articoli tecnologici che scrivo su Geeknetic. Passo la maggior parte del mio tempo libero a giocare ai videogiochi, sia contemporanei che retrò, sulle oltre 20 console che ho, oltre al PC.

READ  L'uragano Blass è stato catturato dallo spazio dalla NASA, ecco come appare