Giugno 26, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

iPhone, iPad e Mac hanno una funzione nascosta che migliora notevolmente la qualità del suono

Le chiamate tramite applicazioni come FaceTime, WhatsApp, Telegram, Viber, Zoom o Skype sono diventate molto comuni nella vita quotidiana di milioni di utenti iPhone. Naturalmente, la qualità di queste chiamate è fondamentale quando si comunica con i nostri contatti. La verità è che lì Un modo per migliorare questa qualità con una funzione nascosta su iPhone, iPad e Macche è anche molto semplice.

Come attivare l’isolamento acustico su Mac

stato isolamento acustico È qualcosa che Apple ha effettivamente introdotto l’anno scorso iOS 15. Questo lavoro Possiamo anche usarlo su un Maccon cui dovremo stare macOS 12 Monterey installato. Ora, per attivarlo, dovremo farlo individualmente in ogni applicazione e durante la chiamata:

  • Durante la chiamata, fai clic su Centro di controllo Mac.
  • In alto a destra vedremo le modalità microfono, su cui faremo clic.
  • Qui vedremo tre opzioni, tra le quali sceglieremo l’isolamento acustico.
Modalità microfono Mac

Chiudiamo Control Center e avremo già attivate chiamate di alta qualità per quell’app o servizio. C’è un lato poco chiaro Con questa funzione è una funzione di compatibilità. macOS 12 Monterey è un must, ma non si sa quali modelli di Mac siano supportati (tutti con M1 almeno ovviamente).

Come attivare l’isolamento acustico su iPhone e iPad

Ieri abbiamo visto come potrebbe essere Migliora rapidamente la qualità del suono Sulle chiamate dall’iPhone. Il modo per attivare la modalità di isolamento acustico è identico sia su iPhone che su iPad, quindi rivediamolo di nuovo:

Isolamento acustico dell'iPhone

  • Durante una chiamata con la nostra app preferita, abbiamo richiamato il Centro di controllo sull’iPhone o sull’iPad.
  • Apparirà un pulsante della modalità giallo con l’icona di un microfono, toccalo.
  • Verranno mostrate tre opzioni, tra le quali sceglieremo l’isolamento acustico.
READ  La missione NuSTAR della NASA celebra 10 anni di studio dell'universo ai raggi X - Madrid Deep Space Communication Complex

E pronto. Dovremo apportare questa modifica dal Centro di controllo di ogni applicazione che vogliamo utilizzare per l’isolamento acustico. La verità è che ci deve essere Impostazione generale controllabile, senza dover accedere a ciascuna applicazione separatamente. Fidiamoci iOS 16 Sul WWDC 2022 Centralizza e attiva questa funzionalità per impostazione predefinita, perché fa la differenza.

Ancora una volta, almeno supporta questa funzione Sui nuovi iPhone con iOS 15. iPhone 12 e precedenti non sembrano avere supporto, il che è un peccato.