Agosto 9, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Isla Bonita, in Spagna, rivive la sensazione di un vulcano

Un’emozionante illustrazione trasmessa dal Presidente del Consiglio delle Isole Canarie della Palma, Mariano Hernandez Zapata, in conversazione con Prensa Latina, tre colleghi tedeschi e un austriaco.

Tre mesi delle devastazioni del vulcano Cumbre Vieja lo scorso anno, hanno lasciato 1237 ettari distrutti dai flussi di lava, di cui 370 ettari sono stati distrutti, circa 73 chilometri di autostrade e 11 chilometri di strade sono stati sepolti dalla lava. Inoltre, quasi tremila edifici furono danneggiati.

Tuttavia, Hernandez Zapata è stato entusiasta dei risultati sorprendenti del turismo degli ultimi mesi e del forte aumento dei voli internazionali, in particolare dalla Germania, insieme a Regno Unito, Francia, Belgio, Italia e Paesi Bassi.

Il funzionario ha commentato a una domanda di Prensa Latina: “La realtà è che è ancora difficile assorbire gli effetti del vulcano, soprattutto per una fascia di popolazione che ha perso assolutamente tutto e ora vive in hotel”.

Il bilancio, tuttavia, ha i suoi bordi positivi, come specificare per i viaggiatori internazionali che La Palma non è né Palma di Maiorca né Las Palmas de Gran Canaria, e che non ci sono state vittime e lavoro in aeroporto, tranne otto giorni, ha spiegato. .

Dal 25 al 30 luglio è stata annunciata la sesta edizione del più grande evento sociale delle Isole Canarie dedicato alla diversità, all’uguaglianza e all’amore. Questo è l’Isla Bonita Love Festival, a Puerto de Tazacorte, dopo una pausa di due anni a causa della pandemia.

Hernandez Zapata ha spiegato che i DJ svedesi Rebecca e Fiona e i cantanti spagnoli Alejandro Sanz e Vanessa Martin parteciperanno al concerto, che spera attirerà molti viaggiatori dalla comunità LGTBI.

D’altra parte, ha sottolineato che sono state costruite 130 case e ne sono previste altre 125 mentre 230 persone rimangono negli hotel, 10 strade sono state ripristinate, ma le condizioni sono ancora tese con zone dove le temperature raggiungono i 300 gradi e sono instabili. Necessario aumentare il numero dei posti letto per accogliere il boom turistico dell’isola di 83.000 persone.

READ  Il vaccino nasale russo promette di essere la prima "linea di difesa" contro il COVID-19

Il presidente del Cabildo de La Palma ha evidenziato che 20 milioni di euro sono arrivati ​​sotto forma di donazioni individuali o aziendali, oltre ai 63 del governo, che prevede di superare i 600 milioni di euro di aiuti quest’anno.

Ha riconosciuto Isla Bonita come un modello per la cooperazione tra il Partito Popolare di opposizione, a cui appartiene, e il Partito Socialista dei Lavoratori spagnolo (PSOE) al potere.

Gas, colate laviche del vulcano e temperature elevate persistenti in alcune aree, insieme alla cenere, sono successioni che probabilmente impiegheranno anni per scomparire o riorganizzarsi in uno dei principali centri commerciali del mondo.

Presentatore