Gennaio 28, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

J Balvin con No Room for Hate al Flow Fest

CITTA’ DEL MESSICO (AP) – J Balvin, Kazuo, Jhaico, Anuel AA e Maria Becerra sono stati tra gli artisti che si sono esibiti nella prima giornata del Coca-Cola Flow Festival a Città del Messico.

L’Urban Music Festival, che si è svolto presso l’Autodromo Hermanos Rodríguez, ha festeggiato la sua quinta edizione e la prima in due giorni. Quest’anno è stato esteso per la prima volta anche alle edizioni di Monterrey e Guadalajara, che si svolgeranno rispettivamente il 2 e 3 dicembre.

Balvin era il lavoro più atteso. Ha iniziato il suo concerto a mezzanotte e ha invitato María Becerra sul palco per cantare insieme la loro canzone “Qué más pues?” Il colombiano Ryan Castro canta “Neville de Berrio”.

“Per la prima volta, Maria Becerra e io siamo saliti sul palco”, ha detto Palvin della cantante argentina, che ha definito una “dea”.

“Vorrei dirvi qui di fronte a tutte queste persone che Jose (Balvin) è una delle persone migliori che ho incontrato nel settore, una delle persone più genuine e mi ha dato una grande opportunità e questo è risaputo ”, ha detto Becerra.

Balvin, che aveva il logo di Batman stampato in nero sui capelli, ha deliziato il pubblico con canzoni come “Mi gente”, “Con altura”, “I Like It”, “Ay Vamos”, “AM” e “Rojo”.

Nel bel mezzo della sua hit “La canción”, che originariamente ha eseguito con Bad Bunny, la star colombiana ha chiesto di guardare di lato e se il pubblico avesse trovato persone che gli piacevano, glielo avrebbero detto e avrebbero dato a quelle persone un bacio o un abbraccio perché domani non lo sappiamo.

READ  Gli utenti di Spider-Man PC stanno facendo del loro meglio per ricreare l'aspetto del vecchio Peter

“Si tratta di buone vibrazioni, amore, pace e una sferzata di energia, e non c’è tempo per l’odio”, ha detto Palvin.

Ha anche rivolto i suoi saluti ai detenuti delle carceri e degli ospedali ea coloro che sono separati dalle loro famiglie dai confini tra paesi.

“Le persone che hanno bisogno di tutti voi, preghiere, persone che stanno attraversando momenti difficili, depressione o ansia o un momento di malattia, inviate loro vibrazioni positive”, ha detto.

Qualche ora prima, Becerra è salito sul palco principale del Flow Fest accompagnato da ballerini per stupire il pubblico con canzoni come “Automático” e “Miénteme”.

Becerra ha interrotto la sua esibizione per un momento in modo che qualcuno tra il pubblico che era svenuto potesse essere allontanato dal pubblico.

“Bene, quando succede qualcosa devi dircelo”, ha detto prima di tornare su Marte.

Un altro artista argentino che è riuscito a chiamare a raccolta migliaia di follower è Cazzu, che ha cantato alcuni dei suoi successi come “Isla Velde”, “Nada” e “Mucha data”. Kazuo ha scherzato sulla sconfitta del Messico sabato contro l’Argentina ai Mondiali in Qatar, quando la folla non ha risposto con forza a un certo punto durante la sua festa.

“Sei triste che abbiano perso?”, ha detto. , facendo fischiare alcuni e altri esclamare “Chucky Lozano!” Come in campo, riferendosi al giocatore messicano Hirving Lozano. Qualche istante dopo, Kazu si è congratulato con i messicani per un “grande gioco” e ha spiegato: “Non mi piace il calcio, mi piace la musica” prima di eseguire “Toda”.

Il colombiano Fede ha cantato la sua hit del momento “Happy Birthday Fierxo” e il portoricano Anuel A. un. Lanciò il suo grido di guerra: “Fedele alla morte!” Diverse volte durante i suoi concerti, l’ultima notte della notte inizia pochi minuti prima dell’una di notte. Lenny Tavarez, Guina ed Eladio Carrion erano altri artisti che hanno tenuto concerti quel giorno.

READ  Quanti soldi guadagna un video YouTube di MrBeast? Il suo partner Ludwig mostra le statistiche dei suoi post recenti

Il Flow Fest continuerà domenica con le esibizioni di Nicky Jam, Don Omar, Arcangel, Rels B, Nicki Nicole, Boza e Robi, tra gli altri artisti.