Febbraio 9, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

James Cameron e il suo studio scientifico per dimostrare che Jack non era adatto a sedersi al tavolo del Titanic

Lunedì prossimo, 19 dicembre, ricorrerà il 25° anniversario della prima del film “Titanic” negli Stati Uniti, Un film che ha vinto undici premi Oscar, ha incassato oltre 2.000 milioni di dollari al botteghino ed è diventato un film cult che ha attirato anche la critica. E tutto questo nonostante ciò Un finale che ha dato molto di cui parlare ed è stato oggetto di teorie e speculazioni per più di due decenni. la ragione? Come tutti sanno, come in questo caso il spoiler Non più, Leonardo DiCaprio e Kate Winslet danno vita a Jack Dawson e Rose DeWitt Bukater, una giovane coppia che si innamora su un transatlantico e la cui storia viene interrotta dal naufragio. Rose viene lasciata su una tavola che galleggia nelle fredde acque dell’Oceano Atlantico e viene salvata, ma Jack affonda per sempre lontano da lei..

Dal momento che milioni di persone hanno visto il triste esito della coppia, sono stati molti quelli che lo hanno confermato Il personaggio interpretato da DiCaprio si adatta perfettamente al programma e che i due avrebbero potuto essere salvati. In effetti, alcuni utenti dei social media hanno creato misurazioni basate sulla posizione e l’altezza di Winslet per dimostrare la teoria, e la storia è stata descritta in un episodio del popolare spettacolo statunitense “Mythbusters”. Ma ora il gestore del nastro, James Cameron voleva dimostrare il contrario e commissionò uno studio scientifico per dimostrare una volta per tutte che Jack Dawson non poteva essere salvato..

Ingrandire

Abbiamo fatto uno studio scientifico per porre fine a tutta questa faccenda e conficcargli un paletto nel cuore una volta per tutte. Abbiamo fatto un’approfondita analisi forense con un esperto ipotermico che ha riprodotto la zattera del film e… Faremo qualcosa di speciale in uscita a febbraio.”, ha espresso il regista in un’intervista a Sole di Toronto.

I test che hanno fatto sono statiUna coppia con la stessa massa corporea di DiCaprio e Winslet ha messo dei tentacoli sopra e dentro di loro e li ha immersi in acqua ghiacciata.“Per vedere se la sopravvivenza è davvero una possibilità.”Era impossibile per entrambi sopravvivere. Solo uno può sopravvivereInoltre, Cameron ha difeso che la morte di Jack era necessaria: “È come Romeo e Giulietta. È un film sull’amore, il sacrificio e la mortalità. L’amore si misura con il sacrificio… Probabilmente non dovrò affrontare tutto questo tra 25 anni”.

Dibattito che Cameron trova “stupido”

Negli ultimi venticinque anni, James Cameron ha parlato in più di un’occasione del tavolo delle trattative e della morte di Jack Dawson. Una di quelle volte è accaduta nel 2019, durante un’intervista alla BBC Il regista ha sottolineato che non c’è “dibattito” e che se c’è “stupidoCuriosamente in quell’occasione ha tirato in ballo anche Romeo: “Se proprio vuoi riesumare tutte le stupide discussioni che gli sono state attaccate… Voglio dire, torniamo a: Potrebbe Romeo essere stato intelligente e non aver preso il veleno? Sì, avrebbe potuto decidere di non impugnare il suo pugnale nel caso Juliet si fosse pugnalata con esso? Sì, naturalmente. Ma questo non è il puntoIl rilascio dei risultati dello studio verrà rilasciato il prossimo febbraio, lo stesso mese in cui uscirà il film “Titanic” in 4K.

READ  One Piece Red: data di uscita in Spagna, Stati Uniti, Regno Unito e altri paesi | un pezzo | tdex | revli | le risposte