Maggio 17, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Jimmy Butler “ruba” Gara 2 contro gli Hawks

I Miami Heat sono avanzati 2-0 nella serie del primo turno contro gli Atlanta Hawks sconfiggendoli in gara due martedì 105-115 con una prestazione per la storia del loro leader. Jimmy Maggiordomo.

L’attaccante ha praticamente “rubato” la partita aggiungendo 45 punti in 39 minuti di campo. Ha anche contribuito con quattro rimbalzi e tre assist. Il numero di Butler è piuttosto storico perché, secondo la ricerca ESPN Stats & Info, è solo il quarto giocatore nelle ultime 30 stagioni con 45 unità e non ha mai fatto un giro di playoff.

Oltre ad entrare nel maggiordomo LeBron James e Dwyane Wade come l’unico giocatore degli Heat nella storia della franchigia a segnare 45 punti, 5 rimbalzi e 5 assist in un playoff.

Butler è andato 15-25 dal campo, 4-7 dall’arco e 11-12 dalla linea di tiro libero per guidare Miami con un ampio margine. Nessuno dei suoi compagni di squadra, titolare o giocatore in panchina, ha segnato nemmeno 20 punti di distanza.

Max Strus ha ottenuto 14 unità, mentre Gabe Vincent S Tyler eroe Hanno contribuito rispettivamente con 11 e 15 punti, uscendo dalla panchina.

Sul lato di Atlanta, Porta i giovani Aveva 25 punti, sette assist e sei board, e Bogdan Bogdanovic 29 unità hanno contribuito come riserva.

READ  Champions League: Tuchel: "Non ci sono molte opzioni ma abbiamo il diritto di sognare a Madrid"

Miami ha dominato i primi tre quarti di punti ed era in vantaggio di un solo punto (29-28) nell’ultimo quarto di gioco.

Dopo 2-0, la serie si è spostata ad Atlanta per la gara 3 che si svolgerà venerdì 22 aprile all’Hawks Arena.