Dicembre 5, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Jin, cantante dei BTS, inizierà il servizio militare in Corea del Sud

(CNN) – La star del K-pop Jin inizierà il servizio militare obbligatorio il mese prossimo, una fonte a conoscenza della situazione ha confermato venerdì, dopo che il cantante dei BTS ha invitato i suoi fan a stare alla larga dal centro di addestramento militare dell’esercito sudcoreano.

La fonte ha detto che la star di 29 anni, che è il membro più anziano dei BTS, entrerà in servizio il 13 dicembre presso la base militare di Yeoncheon nella provincia di Gyeonggi settentrionale.

Il servizio militare è obbligatorio in Corea del Sud, dove quasi tutti gli uomini validi devono prestare servizio militare per 18 mesi prima del loro 28° compleanno.

Nel 2020 il parlamento sudcoreano ha approvato un disegno di legge che consente alle pop star, ovvero coloro che “eccelgono nella cultura e nelle arti popolari”, di rinviare il loro servizio fino all’età di 30 anni.

Il servizio di Jin inizierà con un corso di addestramento di base di cinque settimane, dopodiché verrà assegnato a un’unità, seguendo le pratiche standard.

Questo è stato previsto per molto tempo.

Il mese scorso, l’etichetta discografica si è iscritta I BTS hanno detto che tutti e sette i membri del gruppo stavano progettando di fare il servizio militare. E che Jin, che compie 30 anni il 4 dicembre, sarà il primo a unirsi.

Giovedì, Jin ha pubblicato un messaggio sull’app Weverse esortando i suoi seguaci a non visitare il centro di addestramento militare per vederlo in mezzo al suo imminente arruolamento. Non ha smentito quanto affermato nel post.

Ha scritto: “I rapporti sono stati emessi contro la mia volontà, ma i nostri fan degli ARMY (BTS) non dovrebbero venire al centro di addestramento”. “Potrebbe essere pericoloso perché ci saranno molte persone accanto a me. Esercito, ti amo.”

READ  Queste erano le 5 foto di Dana Paula di cui nessuno ha smesso di parlare su Instagram

I BTS sono stati spesso paragonati ai Beatles, anche dopo aver battuto il record di un gruppo rock inglese con tre album al numero 1 di Billboard in un anno.

La loro fedele base di fan si fa chiamare “BTS Army” e stanno spingendo e difendendo la loro musica sui social media nel 2019, quando il gruppo è stato squalificato dalle nomination ai Grammy. Sono nominati per tre Grammy Awards per il 2023.

Con l’avvicinarsi della data del servizio militare, i BTS hanno detto a giugno che si sarebbero presi una pausa per continuare i loro progetti solisti. Il gruppo dovrebbe riunirsi nel 2025, secondo la loro etichetta discografica.

Segnalazioni aggiuntive di Chloe Melas, Mitchell McCloskey e Alicia Lee