Marzo 4, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Joaquín Pecrez, il miglior terzino sinistro del Brasile

Joaquín Pecrez, il miglior terzino sinistro del Brasile

Cosa cerca un allenatore delle giovanili quando seleziona un giocatore giovane e promettente? Talento, forma fisica e… portamento da calciatore! Almeno questo è quello che ha presentato Joaquín Pécrez La sua prima occasione nel calcio.

Fortunatamente per i fan Palmeirasche ha adesso Il miglior terzino sinistro del BrasilePer la seconda volta consecutiva con il premio ESPN Bola de Prata.

Bekrez ha avuto la sua prima possibilità nelle giovanili del Defensor Sporting Club, perché il barbiere di famiglia era anche un autista, e ha mostrato una foto dell’allenatore del club, che nel tempo libero faceva anche il tassista.

La foto ha dato l’impressione di un gesto artistico interessante. Mancino, la sua postura attirava l’attenzione, anche perché era così piccolo“Ricorda Germain Sixto, allenatore del Defensor, che è rimasto colpito dalla foto.

Da allora la storia ha avuto un enorme successo. Pécrez è diventato professionista nel club della difesa, passando per il River Plate (URU) e il Peñarol (URU) prima di arrivare al Palmeiras per sostituire il connazionale Matias Viña.che aveva appena vinto il titolo CONMEBOL Libertadores con il club.

Nemmeno il tifoso più ottimista del Palmeiras avrebbe immaginato che sarebbe arrivato a fare più storia del suo predecessore.

E nel 2023, lo stesso Bekrez non credeva in un simile successo. Lui stesso ha ammesso di aver già detto addio alle sue possibilità di diventare campione brasiliano.

Ma in campo non si è mai arreso. con Ha segnato tre gol e cinque assist ed è stata l’ala che ha segnato più gol nel torneo.

READ  Liga MX: Miguel Herrera risponde all'abbandono di Gignac all'Olmpicos: 'Sì, me ne pento'

Che tu ci creda o no, Beckrez: chiuderai l’anno con un altro titolo brasiliano e un’altra Bola de Prata nella tua collezione.