Febbraio 26, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Jonathan Milan proverà le classiche prima del Giro d'Italia e delle Olimpiadi: “Sarà difficile, ma sono emozionato”

Jonathan Milan proverà le classiche prima del Giro d'Italia e delle Olimpiadi: “Sarà difficile, ma sono emozionato”

La firma di Jonathan Milan per il Bahrain Victorious è passata inosservata quando è stata annunciata, ma il velocista 23enne potrebbe essere uno dei trasferimenti più sottovalutati poiché l'italiano avrà la sua squadra di punta nel 2024 poiché il suo obiettivo è il Giro d'Italia. L'Italia per la classica primaverile.

“Abbiamo iniziato a parlare all'inizio dell'anno e poi a poco a poco la conversazione è iniziata. Alla fine, Little-Trek ha avuto le idee per farmi crescere come pilota e ora eccoci qui”, ha detto Milan a GCN.

“Sono passati solo due giorni, ma sono carico, ho già visto la mia posizione in moto, ora vedremo il mio setup per la cronometro. Si stanno facendo molti incontri, c'è molto da parlare e da definire , ma sono molto fiducioso riguardo al 2024”, ha detto la prima concentrazione della squadra in quota. Non ha nascosto la sua eccitazione.

“Abbiamo Simone Conzoni e Eduard Theuns che saranno con me in quasi tutte le gare. Partirò da Valencia come prima gara e poi il mio obiettivo è fare una buona parte nelle classiche e migliorare sotto questo aspetto. Ho ancora molto da imparare sulle classiche, non ho molta esperienza, ma prima farò Treno-Adriatico. L'obiettivo è iniziare bene l'anno e acquisire buone sensazioni con le classiche. . Poi mi concentrerò sulle classiche il Giro d'Italia e le Olimpiadi “Sarà difficile, ma sono emozionato”.

READ  Viene formato il Grupo Milenio per portare Dolce & Gabbana Italia nel mondo