Ottobre 3, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Jorge Ariza ha presentato la sua candidatura a Governatore dello Stato di Barinas

Primo emendamento:

Jorge Arreaza, cognato di Hugo Chávez, ha presentato la sua candidatura a governatore dello Stato di Barinas in Venezuela. Nel frattempo, Aurora Silva, la moglie dell’avversario venezuelano Freddy Suberlano, che ha vinto le elezioni regionali alle elezioni del 21 novembre, è stata squalificata dai pubblici uffici. La Corte Suprema di Giustizia ha ordinato la ripetizione delle elezioni dopo un caso di protezione costituzionale presentato da un oppositore dell’opposizione.

Lunedì 6 dicembre, Jorge Arreaza, l’ex ministro degli esteri venezuelano, si è registrato come candidato a governatore dello stato di Barinas, dove è nato suo suocero Hugo Chávez. Lo ha fatto sotto il Partito Socialista Unito Venezuelano (PSUV). Le elezioni sono previste per il 9 gennaio, dopo la decisione dell’Alta Corte di giustizia di ripeterle.

“Invito il resto dei candidati a una competizione pulita, rispettando diversi regolamenti e visioni e l’impegno che le persone diano la loro fiducia ai migliori progetti”, ha detto Ariza quando ha dichiarato formalmente la sua ambizione.

Il candidato ha anche espresso il desiderio che “insieme possiamo costruire la nazione Barinas che veramente merita”. Ha sottolineato che stanno “lavorando con linee guida molto precise del presidente Nicolas Maduro”, per il quale spera “di presentare entro pochi giorni il piano del governo per la regione”.

Dopo che il caraqueño è stato registrato, il PSUV ha organizzato un evento a cui ha partecipato gran parte della festa. Tra questi, Diosdado Capello, suo primo vice, che ha espresso il suo impegno ad Ariza.

“Vi informo che la direzione della campagna nello stato di Barinas è stata installata per accompagnare Jorge Arreaza e l’intera direzione nazionale del PSUD, su istruzioni del partito, Nicolás Maduro, è qui con Jorge e il popolo di Barinas per questo grande scopo della vittoria del 9 gennaio”.

READ  Il presidente peruviano festeggia l'implementazione di 30 milioni di vaccini - Prensa Latina

Poi Ariza parlò. Il candidato, criticato per la sua mancanza di carisma, ha affermato di essere “sul punto di dare un’altra lezione democratica nello stato di Hugo Chavez”. Ha ammesso di tenere sempre in considerazione i “tre elementi” da cui ha appreso dal defunto presidente, “revisione, correzione e ri-corsa”, che considerava “il suo fulcro centrale”.

Inoltre, ha promesso di realizzare diversi lavori e ha notato che “ci sono alcune aziende che sono state trasferite dal governo nazionale al governo regionale”.

Il governatore uscente Argenes Chávez, fratello dell’ex presidente Hugo Chávez, ha rassegnato le dimissioni dalla carica e dalla nomina dopo le elezioni dello scorso novembre, in cui Freddy Soberlano ha ottenuto la maggioranza dei voti. Ad Argenes succedette Adan Chavez, uno dei suoi fratelli.

Aurora Silva è stata squalificata dai pubblici uffici

Aurora Silva, la moglie dell’avversario venezuelano Freddy Suberlano, che ha vinto le elezioni regionali alle elezioni del 21 novembre, è stata squalificata dai pubblici uffici. Silva aveva intenzione di correre per competere nella rielezione ordinata da TSJ.

“Il governo sta cercando di mettere a tacere la voce della ribellione e del cambiamento iniziata a Barinas. E ieri sera hanno assestato un altro colpo alla volontà popolare, impedendo la candidatura di Aurora”, ha scritto Soberlano sul suo account Twitter.


Inoltre, ha lanciato un appello alla comunità internazionale. Ha detto: “Non siate semplici giornalisti di arbitrarietà”, aggiungendo che “la disperazione del regime non smorzerà la volontà di un cambiamento elettorale pacifico”.

Perché ripetute elezioni Barinas?

Nelle elezioni di Barinas, tenutesi il 21 novembre, Freddy Suberlano ha ottenuto la maggioranza dei voti. La Corte suprema aveva affermato che “la previsione registrata dal Consiglio elettorale nazionale (Cne) dava una percentuale di voti a favore del candidato Freddy Suberlano, 37,60%, rispetto al 37,21% ottenuto dal candidato (ufficiale) Argénes Chavez”.

L’avversario Freddy Soberlano, che ha vinto le elezioni regionali del 21 novembre nel governo di Barinas, feudo di Chávez, ha denunciato le nuove squalifiche di altri leader. Yuri Cortez, AFP

Tuttavia, il 29 novembre, la Corte Suprema ha ordinato la ripetizione delle elezioni a Barinas dopo una causa di protezione costituzionale promossa da Adolfo Sobrlano, considerato un dissidente dall’opposizione.

Adolfo ha insistito sul fatto che Freddy Soberlano aveva violato una serie di diritti costituzionali, sin dalla sua comparsa nonostante la squalifica. Tuttavia, il vincitore dell’elezione è stato graziato da Nicolás Maduro e la sua domanda non è stata annullata, come aveva fatto con altri candidati.

Di fronte a tale situazione, la Camera Elettorale della Suprema Corte proclamò, “a mero diritto, la decisione di un ricorso di tutela costituzionale proposto con richiesta di misura cautelare” e dichiarò “l’interdizione dell’opponente dall’esercizio di qualsiasi pubblico ufficio per la avversario. Freddy Suberlano.”

con EFE