Ottobre 6, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Julio Reyes Copello si laurea un nuovo talento a Miami con Abbey Road e Universal

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 giu 2022 – 20:35

Miami, 24 giugno (EFE). – Questa settimana, il compositore e produttore colombiano Julio Reyes Copelo ha celebrato la laurea dei primi cinque artisti di un nuovo programma musicale a Miami che promuove talenti che ispirano rispetto e “tolleranza delle differenze”.

Grazie all’alleanza tra prestigiosi Abbey Road Studios di Londra, Universal Music Group e Art House Academy di Miami, cinque giovani artisti, per lo più latini, hanno debuttato giovedì presso l’istituto musicale fondato da Reyes Copello.

La cubana Paula Guanche, la colombiana Ella Tauber, la venezuelana Guaquina, la cubana filippina Risa e Teo Bock, di origini italiane e tedesche, hanno aperto il programma creato da Reyes Copello, dal produttore Marc Anthony, Jennifer Lopez, Ricky Martin e Alejandro Sanz, tra gli altri personaggi.

“Abbiamo urgente bisogno di una nuova generazione di artisti che diano l’esempio, il cui lavoro ispiri i loro seguaci a vivere una vita sensibile, piena di compassione per il dolore degli altri, piena di rispetto e tolleranza per le differenze, e vi invito a vivere la loro musica una vita unica, intensa e irripetibile”, ha affermato il vincitore del multi-Grammy.

Per il presidente della Universal Music per l’America Latina e la Spagna, lo spagnolo Jesus Lopez, è un sogno diventato realtà per Reyes Copello e la sua scuola di musica.

“La combinazione di educazione musicale e standard elevati insegnati all’Art House in collaborazione con gli Abbey Road Studios, è un’ottima idea e i cinque artisti che si sono diplomati al primo anno sono molto creativi”, ha detto Lopez.

La Scuola colombiana di interpretazione, produzione e ingegneria del suono ha creato questo programma educativo per sviluppare e promuovere nuovi artisti.

READ  Mali pubblica la storia e la copertina del suo nuovo album: "A Thousand Battles" | Musica

I promotori hanno notato che il programma offre ai nuovi talenti un’opportunità unica di formarsi in un processo che “colma il divario tra la realtà e l’accademia”.

In questo modo, studenti e produttori possono avere accesso a uno studio che riceve quotidianamente molti artisti, compositori e produttori famosi.

“Questa interazione con la realtà dà loro l’opportunità di educarsi allo spirito e alla ragione”, ha affermato Reyes Copelo.

Tra gli alunni, Guanche è meglio conosciuto per aver vinto la competizione “La Voz Kids” nel 2013 e aver cantato l’inno nazionale davanti alla folla durante le partite di NBA e Miami Heat e le partite di tennis degli US Open.

Nel frattempo, l’accademia ha detto che Tauber in tournée Joanis Alejandro Sanz, un cantautore di 21 anni, “sta usando la sua voce per parlare dell’emancipazione, della speranza e dell’amore delle donne”.

Un’altra cantautrice, Joaquina, 17 anni, ha pubblicato il suo singolo di debutto, “Primer Amor”, nel 2020, così come RIZA, che ha debuttato quell’anno con il suo singolo di debutto “Lava Lamp”, con ritmi R&B e soul, il giorno di Natale. ventitreesimo compleanno.

Da parte sua, Teo Bok, 18 anni, si sforza di connettere il mondo unendo culture e generi musicali per creare uno stile unico che rappresenta. EFE

ims / master / cfa

(immagine)

EFE 2022. La ridistribuzione e la ridistribuzione di tutto o parte dei contenuti dei Servizi EFE, senza il previo ed espresso consenso di Agencia EFE SA, è espressamente vietata.