Gennaio 17, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Kovid: Un’infermiera è stata arrestata in Italia per aver simulato l’uso dei vaccini


La polizia italiana ha arrestato un’infermiera accusata di aver somministrato il vaccino contro il Covid-19 ad almeno 45 persone in modo che potessero ottenere fraudolentemente un passaporto sanitario, smaltire il vaccino in un contenitore e mettervi sopra assorbenti adesivi. “Quindi senza dubbio.

La polizia della città di Ancona, sulla costa orientale dell’Italia, ha posto quattro complici agli arresti domiciliari, accusandoli di aver trovato clienti anti-vaccino disposti a pagare un passaporto sanitario invece di ottenerne uno.

La polizia sta indagando secondo la confessione Quarantacinque persone presumibilmente coinvolte in frodi hanno ricevuto pass, Sono vietati coloro che devono presentarsi quotidianamente e lasciare le proprie città.

La polizia ha filmato un’infermiera che lavorava in un grande centro di vaccinazione ad Angona, dove ha versato il contenuto di una siringa in un contenitore per rifiuti sanitari e l’ha cerotto prima di fingere di iniettarlo nella mano di un paziente.

I sospetti sono stati accusati di corruzione, falsificazione di informazioni e frode, sebbene il falso programma di vaccinazione fosse uno spreco di “risorse pubbliche di base”, ha affermato la polizia.

In Italia le misure contro i non vaccinati sono sempre più rigorose, e devono essere in possesso di prova di vaccinazione o essersi recentemente ripresi dal Covit-19, accedere a servizi come attività ricreative e trasporti pubblici.

L’Italia, che ha registrato il primo focolaio in Europa nel febbraio 2020, è stata vaccinata. L’86% della sua popolazione ha più di 12 anni e il 60% delle persone ammissibili viene fornito con booster.

La polizia ha avviato diverse indagini sulle false tessere sanitarie e quello che ha attirato l’attenzione è stato un dentista che è andato a vaccinare con una mano di silicone falso.

READ  Jasmine Guatemaan torna a suonare in Italia

Dopo che le sue azioni hanno portato a un’indagine penale contro di lui, il dentista ha finalmente annunciato di essere stato vaccinato e si è opposto solo ai requisiti di vaccinazione imposti agli operatori sanitari dal governo.

M.F.

Titoli

Per saperne di più