martedì, Luglio 16, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

La Cina sottolinea la necessità di una coesistenza pacifica nelle relazioni con il Giappone

Il ministro degli Esteri Qin Gang ha invitato il suo omologo giapponese Yoshimasa Hayashi a rispettare questi principi perché il mantenimento della pace regionale e la promozione del progresso comune è il desiderio di tutti i paesi della regione.

E ha ritenuto che di fronte a disaccordi e contraddizioni, non ha senso schierarsi e fare pressione, perché ciò non farebbe che aggravare qualsiasi problema, secondo una dichiarazione ufficiale.

Il ministro degli Esteri ha chiesto il rispetto degli impegni presi, dei documenti comuni e della storia per dare maggiore stabilità e respiro alle relazioni bilaterali.

Ha invitato il Giappone a comprendere adeguatamente la Cina, mostrare saggezza e responsabilità politica, lavorare insieme per promuovere il dialogo, spingere per una cooperazione pratica e rimuovere gli ostacoli che ostacolano il sano sviluppo delle relazioni.

Chen ha anche approvato il rifiuto di Pechino di scaricare in mare l’acqua tossica di Fukushima, l’alleanza di Tokyo con gli Stati Uniti per interrompere le forniture di semiconduttori e le sue critiche alla questione di Taiwan.

Tra le altre questioni, ha assicurato che la Cina gestirà il caso di un cittadino giapponese che è stato recentemente detenuto qui perché sospettato di spionaggio in conformità con le sue leggi.

Secondo i rapporti, Hayashi ha parlato della possibilità di spostare le relazioni a livelli più alti e ha accettato di mantenere contatti più stretti a livello di ministri degli Esteri e altri alti dirigenti.

Ha anche chiesto il rilascio dei prigionieri giapponesi in Cina e ha delineato la posizione di Tokyo sulle controversie territoriali e altre questioni su cui le due parti non erano d’accordo.

I due capi della diplomazia hanno discusso anche del conflitto tra Russia e Ucraina, della denuclearizzazione della penisola coreana e della riforma del Consiglio di sicurezza dell’Onu.

READ  Il CNE venezuelano conferma la partecipazione di osservatori internazionali a una simulazione elettorale | Notizia

Hayashi è in visita di due giorni in Cina, il primo funzionario del suo paese a recarsi qui dal 2019 e lo fa tra attriti.

Prima di tornare a casa, dovrebbe incontrare anche il premier Li Qiang e Wang Yi, direttore degli affari esteri del Comitato centrale del PCC.

RO / anno

Ciriaco Capone
Ciriaco Capone
"Creatore. Amante dei social media hipster. Appassionato di web. Appassionato fanatico dell'alcol."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles