Febbraio 25, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La delegazione angolana è partita per partecipare ad un incontro di solidarietà con Cuba

La delegazione angolana è partita per partecipare ad un incontro di solidarietà con Cuba

Presidente dell'Associazione di Amicizia con i Popoli Angolani, Elisa Salvador; Fanno parte del gruppo il Segretario Generale dell'Associazione di Amicizia Angolano-Cubana, Fernando Jaime, e il Presidente del Forum Internazionale della Gioventù con Ambasciate (FIJE), Clinton Matias.

Parteciperanno anche il vicepresidente di Caimaneros (l'associazione degli angolani che hanno studiato nell'isola), José Alfaro; Membro di questa organizzazione Carlos Pedro Miguel e FIJE, Dina Papa Kandimba.

Nella cerimonia di congedo, l'Ambasciatore ha ringraziato l'appoggio incondizionato e la solidarietà con Cuba dell'Angola, soprattutto di queste organizzazioni, che sono considerate un esempio dell'amicizia storica che esiste tra i due paesi.

Erano presenti all'aeroporto anche il presidente dei Caimaneros, Francisco Narciso Decas, e il terzo segretario della missione diplomatica a Luanda, Maribes Pérez. Dal 15 al 17 gennaio si svolgerà a Ngonyama, in Sudafrica, il Settimo Incontro di Solidarietà Continentale Africana con Cuba.

A questo evento partecipano almeno venti paesi del continente e si cerca di facilitare lo scambio di idee e iniziative per rafforzare la solidarietà con il paese caraibico, soprattutto di fronte all'intensificarsi del blocco economico, commerciale e finanziario imposto dagli Stati Uniti Stati. .

A questo evento parteciperanno diverse generazioni, tra cui giovani leader e personaggi storici; È prevista la partecipazione anche dei rappresentanti del governo sudafricano, poiché questa edizione celebrerà il 112° anniversario della fondazione dell'African National Congress.

Altri momenti rilevanti sono stati l'omaggio agli eroi nazionali di Cuba, José Martí, e dell'Angola, Agostino Neto; Così come il leader storico della Rivoluzione cubana, Fidel Castro.

Questo incontro si tiene ogni due anni ed è stato ospitato dall'Angola nel settembre 2010.

La versione sudafricana, alla quale parteciperà il presidente dell'Istituto Cubano per l'Amicizia con i Popoli (ICAP), Fernando Gonzalez, tra gli altri rappresentanti del paese caraibico, promette di diventare uno spazio di coordinamento delle strategie.

READ  Cuba non è a conoscenza di alcun riavvicinamento tra la Colombia e l'ELN per rivitalizzare i colloqui di pace

Sarà anche un evento che ritorna ai partecipanti, dopo un periodo in cui il Covid-19 ha costretto all’organizzazione virtuale.

mem/kmj