Dicembre 4, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La domanda guida il settore manifatturiero cinese in ottobre, secondo Caixin

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 novembre 2021 – 03:38

Shanghai (Cina), 1 novembre (EFE). – Il settore manifatturiero cinese è rimbalzato nel mese di ottobre grazie al rimbalzo della domanda nazionale, secondo l’Indice dei responsabili degli acquisti (PMI, riferimento di settore) pubblicato oggi dal settore privato. Quotidiano economico Caixin.

Nel decimo mese dell’anno l’indice si è attestato a 50,6 punti sopra i 50 di settembre; Secondo Caixin, questo è il tasso di espansione più alto da giugno.

In questo indicatore, prodotto dalla società di informazione economica britannica IHS Markit e considerato da molti investitori internazionali come riferimento, l’indice sopra la soglia dei 50 punti indica una crescita dell’attività rispetto al mese precedente e al di sotto, ovvero una contrazione.

Il dato contrasta con l’indice ufficiale dei direttori degli acquisti, pubblicato ieri dall’Ufficio nazionale di statistica (ONE), che ha mostrato un calo di 0,4 punti da settembre a 49,2 punti, segnando il secondo mese consecutivo di contrazione.

Caixin ha spiegato, tramite l’economista Wang Zhe, che secondo le sue misurazioni, il più alto aumento di nuovi ordini negli ultimi quattro mesi è stato registrato in ottobre, principalmente a causa del rimbalzo della domanda interna, poiché la domanda da altri paesi è diminuita per il terzo mese consecutivo .

Nonostante abbiano ricevuto più ordini, le aziende industriali stanno assistendo a un “lieve” calo della loro capacità produttiva – anche, per la terza volta consecutiva – a causa della crisi energetica cinese, della carenza di materiali e dell’aumento dei costi operativi.

Ciò si è tradotto in un leggero aumento della perdita di posti di lavoro nel settore manifatturiero e in un aumento del portafoglio ordini.

READ  Il camion delle consegne di Amazon si divide in due dopo aver colpito un treno (foto, video)

Sebbene Wang abbia affermato che i produttori che hanno preso parte al sondaggio Caixin “rimangono ottimisti” sul loro futuro aziendale e sulla domanda del mercato, ha anche riconosciuto che alcuni sono “preoccupati” per i problemi della catena di approvvigionamento.

L’economista, che ha indicato che il citato aumento della domanda interna è il risultato del controllo dello scoppio del virus Corona, ha avvertito che il rapido emergere di nuove infezioni specificamente in diverse parti del paese dalla fine di ottobre potrebbe portare a un ” nuova economia”. Problemi.” EFE

vec / jt / jpd

© EFE 2021. È espressamente vietata la ridistribuzione e la ridistribuzione di tutto o parte dei contenuti dei Servizi Efe, senza il previo ed espresso consenso di EFE SA.