giovedì, Giugno 20, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

La guida definitiva per coltivare avocado in casa, in poco spazio e senza spendere soldi – Enséñame de Ciencia

Se sei interessato a ricevere gli avocado a casa senza spendere un solo peso, queste informazioni ti interesseranno. Ti diremo come puoi coltivare i tuoi avocado utilizzando solo il nocciolo di avocado che hai già a casa, quindi preparati.

Siamo sicuri che in più di un’occasione hai buttato via il nocciolo di avocado che hai diviso per il consumo. Anche se questa pietra sembra fuori uso ogni volta che la estrai da un avocado, la verità è che può essere molto efficace, soprattutto se sei un amante dell’avocado e vuoi avere il tuo raccolto a casa.

Come utilizzare un nocciolo di avocado per far crescere il tuo albero

L’unica cosa che dovresti avere a portata di mano è:

Nocciolo di avocado

Bacchette di legno sottili

bicchiere

acqua

vaso di fiori

Terra fertile e pulita

Una volta che avrai gli strumenti necessari, continua a seguire le istruzioni che ti lasceremo di seguito.

La prima cosa da fare (se il nocciolo dell’avocado non è pronto) è togliere il nocciolo dall’avocado e pulirlo perfettamente, evitando di lasciare qualsiasi traccia della polpa, altrimenti potrebbe attirare insetti indesiderati.

Quando l’osso sarà pulito, togliete la pelle e posizionate almeno tre stuzzicadenti di legno sull’estremità superiore dell’osso.

Una volta pronto, mettete l’acqua in una tazza (piena circa per metà) e inserite il nocciolo dell’avocado utilizzando degli stuzzicadenti.

Le bacchette saranno del tipo “swing” per evitare che l’osso vada a fondo, in modo che solo la parte inferiore dell’osso sia dentro l’acqua e il resto sia fuori.

Lascia questo bicchiere sulla finestra della cucina finché non è esposto alla luce del sole e lascialo lì per due settimane, e ricorda che devi cambiare l’acqua ogni due giorni, per evitare che si sporchi e provochi effetti dannosi sulle ossa.

READ  "Ho dormito meglio qui che negli ultimi 10 o 20 anni", rivela un astronauta sullo spazio
Credito immagine: governo del Messico

Dopo queste settimane noterete come cominciano a crescere le sue prime radici e quando avrà raggiunto circa 5 centimetri di lunghezza togliete l’osso dal bicchiere.

Nel vaso, aggiungi del terreno pulito e fertile, e lascia un piccolo foro al centro, dove posizionerai il nocciolo dell’avocado con la radice.

Copriteli con un po’ di terra e inumidite la zona, evitando ristagni d’acqua, altrimenti potrebbero morire invece di crescere.

Posiziona il vaso in giardino alla luce diretta del sole e annaffia ogni due giorni. Puoi aggiungere fertilizzante per garantire che la tua pianta cresca correttamente e sia ben nutrita.

La cura che le dedicherai sarà la stessa che dedicherai al resto delle tue piante, poiché la pianta di avocado non è esigente.

Dopo alcuni mesi potrai vedere come la pianta inizia a crescere e dopo un po’ di tempo (se te ne prendi cura adeguatamente) potrai goderti i frutti che il tuo albero di avocado ha iniziato a produrre.

Condividi la scienza, condividi la conoscenza.

Desideria Zullo
Desideria Zullo
"Educatore generale della birra. Pioniere del caffè per tutta la vita. Sostenitore certificato di Twitter. Fanatico di Internet. Professionista dei viaggi."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles